I test missilistici di Kim Jong Un non spaventano il leader americano Joe Biden, che si dichiara “pronto a tutto”.

“Siamo preparati a tutto ciò che potrebbe fare la Corea del Nord. Abbiamo pensato a come risponderemmo a qualunque cosa possa fare. Quindi non sono preoccupato.” Sono le dichiarazioni del presidente degli Usa Joe Biden in merito ai test missilistici di Kim Jong Un.

Joe Biden continua: “Abbiamo offerto vaccini contro il Covid-19 alla Corea del Nord, ma non abbiamo ricevuto risposta. Gli Stati Uniti e la Corea del Sud ribadiscono il comune obiettivo di denuclearizzazione completa della penisola coreana. Convengono inoltre di rafforzare ulteriormente il coordinamento a tal fine”.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Usa e Corea del Sud alleate?

Gli Stati Uniti e la Corea del Sud condividono “l’opinione che il programma nucleare della Corea del Nord rappresenti una grave minaccia per la penisola coreana. Ma anche per l’Asia e per il mondo”. I due alleati hanno parlato dell’importanza di “preservare la pace e la stabilità nello stretto di Taiwan”. Si tratta di un riferimento che susciterà sicuramente la reazione della Cina. Quest’ultima rivendica la sovranità sull’isola e che considera le vicende legate all’isola come “questioni interne”.

Joe Biden

Nella giornata di oggi 22 maggio Biden si sposta dalla Corea del Sud al Giappone per la sua prima visita nel Paese del Sol Levante. La visità avrà luogo in occasione dell’inizio del mandato. Il presidente americano Joe Biden discuterà con il premier orientale Fumio Kishida di questioni come sicurezza, delle misure da adottare in funzione della guerra in corso in Ucraina, dello stato dell’economia e degli obiettivi comuni tra le superpotenze che riguardano i cambiamenti climatici, e di prospettive sul disarmo nucleare.

Lo scopo della missione in Asia di Biden è quello di rafforzare i legami economici e di sicurezza. Secondo il presidente americano, l’obbiettivo sarà raggiunto con il contenimento della Cina. Corea del Sud e Stati Uniti ipotizzano un test nucleare del Nord. Il test presumibilmente si svolgerà in una giornata da stabilire, anche in occasione della visita di Biden nella regione. I leader di Stati Uniti e Corea del Sud valutano inoltre l’aumento delle esercitazioni militari congiunte. Si tratterebbe di una questione da sempre criticata dalla Corea del Nord, poiché la considera una prova generale di un attacco ai suoi danni.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 22-05-2022


Ucraina, l’accusa shock sui crimini di guerra

Obbligo mascherine a scuola, cosa succederà durante la maturità?