Covid, rintracciata la ‘nuova’ paziente 1: si tratta di un caso che risale al mese di novembre 2019. Il soggetto è una 25enne milanese.

La ricerca ha portato ad individuare un nuovo Paziente 1 in Italia, ossia il presunto primo caso di Covid: si tratta di una ragazza di 25 anni di Milano e il caso risale al 10 novembre 2019.

Il Covid in Italia a novembre 2019

Il caso è quello di una 25enne di Milano affetta da dermatosi atipica. Alla ragazza era stata fatta una biopsia della pelle. All’11 gennaio 2020 sarebbe lei la Paziente 1 in Italia per quanto riguarda il Covid, in quanto sarebbe stata positiva prima del bambino considerato fino ad oggi come il primo caso, datato dicembre 2019. La donna avrebbe manifestato solo una patologia cutanea. Quindi senza gli altri sintomi riconducibili al coronavirus.

Coronavirus
Coronavirus

I risultati della ricerca

A comunicare la scoperta è il British Journal of dermatology, che ha pubblicato i risultati di una ricerca condotta da Raffaele Gianotti, dell’Università Statale di Milano, in collaborazione con il Centro diagnostico italiano.

Lo stesso Gianotti è intervenuto ai microfoni dell’ANSA per fare il punto sulla sua ricerca.

“Sulla base di quanto osservato in questi mesi sui malati di Covid, che presentavano lesioni cutanee, mi sono chiesto se non fosse possibile trovare qualcosa di simile prima dell’inizio ufficiale della pandemia. Ed effettivamente lo abbiamo trovato negli esami istologici fatti su alcuni pazienti nell’autunno del 2019”, ha dichiarato il ricercatore. Gianotti quindi conferma che quello individuato sarebbe a tutti gli effetti un caso di infezione da nuovo coronavirus. Per la precisione sarebbe il primo caso di Covid rintracciato in Italia.

“Nei nostri lavori già pubblicati su riviste internazionali abbiamo dimostrato che esistono in questa pandemia casi in cui l’unico segno di infezione da Covid-19 è quello di una patologia cutanea, prosegue.

La ricerca ovviamente ha un valore importantissimo e riscrive la storia dell’epidemia in Italia. E soprattutto torna a dare vita ad un interrogativo: da quanto tempo conviviamo con questo virus anche senza saperlo?

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
coronavirus cronaca primo piano

ultimo aggiornamento: 11-01-2021


Saturimetro gratis in farmacia: come funziona e chi ne ha diritto

Piano pandemico, Guerra (Oms) si difende: “Mi è stato detto di non informare il Ministero”. La Procura di Bergamo convoca i dirigenti