Il deficit americano supera i mille miliardi: i dati del Tesoro

Stati Uniti, il deficit supera i mille miliardi

Il deficit americano supera i mille miliardi per la prima volta in sette anni. Il Tesoro: “Oltre cento miliardi rispetto allo scorso anno”.

WASHINGTON (STATI UNITI) – Il deficit americano supera i mille miliardi. Si tratta di una cifra record mai raggiunta negli ultimi sette anni. Ad evidenziare la difficoltà degli Stati Uniti è il Tesoro che precisa come nell’ultimo anno il deficit è aumentato di oltre mille miliardi.

Numeri che confermano un momento non eccezionale per l’economia americana. La guerra dei dazi ma i rapporti non ottimi con gli altri governi non consentono alla Casa Bianca di abbandonare il periodo difficile. E guardando al futuro la situazione non sembra essere più semplice. Visto che da parte di Donald Trump non c’è nessuna intenzione di ammorbidire la propria linea dal punto di vista economico.

La guerra dei dazi con la Cina

Alla base di questa crisi c’è sicuramente la guerra dei dazi con la Cina. Donald Trump ha deciso di attuare una dura politica nei confronti di Pechino ma in questo momento non sembra dare i risultati sperati. Economica in discesa e il rischio recessione sempre più altro. Il deficit alto rende ancora più difficile una legge di bilancio non semplice da mettere in atto.

Donald Trump
Donald Trump

Le prossime mosse di Trump

Ma Donald Trump è al lavoro per cercare di trovare una soluzione. Negli ultimi giorni si è parlato di una politica più morbida nei confronti dell’Iran con la diminuzione dei dazi. Una decisione per cercare di organizzare un incontro con il leader Rouhani.

Al momento, però, da Teheran nessuna apertura che si aspetta una eliminazione dei dazi. Ma nelle prossime settimane Donald Trump potrebbe decidere di attuare una politica molto più morbida per provare a rilanciare l’economia americana che continua ad essere in crisi. E i dati del Tesoro lo confermano.

ultimo aggiornamento: 15-09-2019

X