Il diamante grezzo che il Milan vuole comprare: Ivan Fresneda
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Il diamante grezzo che il Milan vuole comprare: Ivan Fresneda

Sede Milan

La giovane promessa conquista l’attenzione dei top club: il terzino destro del Real Valladolid potrebbe essere la prossima stella del Milan.

Il calciomercato non dorme mai, e anche in questo momento cruciale della stagione, la capace squadra scout del Milan, coordinata da Geoffrey Moncada e supervisionata dal duo Maldini-Massara, è più attiva che mai. Tra i tantissimi nomi seguiti dai rossoneri spicca quello di Ivan Fresneda, terzino spagnolo classe 2004 del Real Valladolid.

Fresneda, nato a Madrid il 28 settembre 2004, ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del CF Quijorna, passando poi all’EFMO Boadilla e al Real Madrid, prima di trasferirsi al Leganes e infine al Real Valladolid. La giovane promessa ha esordito in La Liga a 17 anni e 346 giorni e ha collezionato 20 presenze tra campionato e coppa, per un totale di 1554 minuti giocati. Nonostante la giovane età, Fresneda gode della piena fiducia del suo club, che ha inserito una clausola rescissoria da 40 milioni di euro nel suo contratto, anche se questa potrebbe abbassarsi in caso di retrocessione del Valladolid.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Sede Milan
Sede Milan

I costi del terzino destro

Terzino destro di piede destro, Fresneda è un prodotto tipico della nuova scuola spagnola. Dotato di ottima tecnica di base, personalità e fisicità, si distingue per la sua maturità e per le sue abilità difensive, superiori a quelle dei suoi coetanei. Le sue qualità gli sono valse l’attenzione di mezza Europa, tra cui club come Arsenal, Borussia Dortmund, Newcastle e Juventus.

Il futuro di Fresneda è ancora tutto da scrivere, ma il Milan sembra essere in prima fila per assicurarsi il suo talento. Secondo quanto appreso da MilanNews.it, un’eventuale operazione potrebbe concludersi nel range dei 15 milioni di euro, cifra importante ma non esagerata. Inoltre, Fresneda potrebbe diventare un prodotto del vivaio del club nel giro di tre stagioni, grazie alla regola che definisce i “calciatori formati nel club“.

È ancora presto per entrare nel vivo delle trattative, ma il Milan è presente e interessato a un talento che promette di far parlare molto di sé nei prossimi anni. L’estate sarà decisiva per capire se l’interesse si trasformerà in qualcosa di più concreto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 30 Aprile 2023 20:09

L’Intrigante valore dei piazzamenti in Serie A

nl pixel