L’orrore del festival della carne di cane di Yulin, sembra essere stato bloccato in tempo, dalle Forze dell’Ordine. 386, i cani confiscati.

Sarebbero 386, i cani confiscati e salvati dalla macellazione, nell’ambito del festival della carne di cane di Yulin. Siamo nel Sud della Cina. Ai cani, sarebbe toccato un destino atroce: uccisi e poi sezionati, per essere serviti come pasto, tutti i giorni dell’evento; un evento di portata incredibile, che continua a solleticare migliaia di appassionati, provenienti da tutto il mondo.

La polizia della cittafina di Shaanxi, coadiuvata da un gruppo di attivisti che lottano per porre fine a questo macello a cielo aperto, ha intercettato dei camion pieni di cani, diretti al macello di Yulin, in provinca di Guangxi. La polizia avrebbe così confiscato 386 esemplari canini.

Arresto
Arresto

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il massacro di Yulin. 386 cani confiscati

Le testimonianze raccolte dagli attivisti e poi rilasciate dall’organizzazione internazionale per la protezione animale, la Humane Society International, mostra l’intervento delle forze dell’ordine, con scene raccapriccianti di cani ammassati in caustrofobiche gabbie di metallo, in preda ad un caldo soffocante.


Le parole dell’attivista Lin Xiong, ad Humane Society: “È stato orribile vedere così tanti cani in uno stato così spaventoso, era come un camion dall’inferno per questi poveri animali. Probabilmente si trovavano sul camion da giorni, disidratati e affamati, molti di loro visibilmente feriti e malati. Potevamo vedere i loro volti pietrificati dietro le sbarre delle gabbie e sapevamo che erano diretti ai macelli di Yulin, dove sarebbero stati uccisi a bastonate”.


La condanna unanime nei confronti di eventi di questo tipo, ha portato nel corso degli ultimi anni, a limitare significativamente il consumo di carne di cane in Estremo Oriente. Ma la strada in questo senso sembra ancora tempestata da ostacoli di non facile risoluzione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-06-2022


Intervento governativo per calmierare gli aumenti

Perchè Rynair sciopera il 25 Giugno