Il mercato rossonero scalda i motori in uscita: ecco chi potrebbe lasciare Milanello!

Pochi giorni alla chiusura del mercato e il Milan pensa a qualche cessione…

Dopo i numerosi ed azzeccati rinforzi di mercato, il Milan di Montella ha bisogno in questi giorni finali di sfoltire la propria rosa privandosi di tutti gli elementi considerati ai margini del nuovo progetto. Su tutti ecco spuntare i nomi di Paletta, Sosa e Gomez. Per il centrale italo-argentino sembra ormai essere stato trovato, nelle ultime ore, un accordo con la Lazio di Lotito che ha bisogno di scovare il sostituto di Hoedt, che a ore dovrebbe trasferirsi a titolo definitivo al Southampton. Discorso diverso per quanto riguarda il cartellino del “principito” Sosa il quale viene valutato dalla società di via Aldo Rossi intorno ai 4 milioni. L’offerta è arrivata pochi giorni fa dal Pumas, squadra messicana, che ha insistito molto per chiudere la trattativa, il giocatore aspetta però una meta più gradita. Incerto rimane anche il futuro in rossonero di Gomez, il giocatore più volte impiegato durante le amichevoli estive, dopo gli arrivi di Bonucci e Musacchio rischierà di guardare spesso i compagni dalla panchina e questo potrebbe spingerlo a cambiare aria.

Mentre in attacco…

Anche il reparto attaccanti, ha confermato la società rossonera, subirà qualche modifica. Il primo indiziato per lasciare il campo di Milanello è quello di Niang, che ogni giorno sembra ricevere un’offerta da una squadra nuova ma poi si ripresenta puntualmente sotto gli ordini di mister Montella. Valigia pronta è stata per settimane anche quella di Cutrone, anche se dopo un inizio di stagione con il botto come il suo, pare insensato non concedergli un briciolo di fiducia. L’arrivo di Kalinic rinforza di sicuro il potenziale ma rappresenta un ostacolo maggiore per la giovane promessa rossonera. Montella lo blinda, la soluzione però del prestito secco, è ancora in bilico. Cari tifosi, state tranquilli, sorridete e respirate perché il futuro di Cutrone è rossonero, e se anche dovesse per il momento partite, sarà tuttavia un semplice arrivederci…

ultimo aggiornamento: 22-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X