Esiste il pagamento con bancomat senza pin, di cosa si tratta? Semplicemente del nuovo sistema conosciuta come Contactless.

Il pagamento con bancomat senza pin è stato reso possibile grazie all’ultima tecnologia Rfid, implementata nelle nuove carte rilasciate di recente. Una soluzione pratica per tutte le persone che desiderano fare acquisti, senza dover digitare ogni volta il pin.

La nuova tecnologia è stata integrata anche per effettuare il pagamento attraverso lo smartphone, peccato che la maggior parte dei negozi italiani non è aggiornata con questa tecnologia.

Come avviene il pagamento con bancomat senza pin

E’ possibile procedere con il pagamento con bancomat senza pin, ogni volta che si raggiunge l’importo massimo di 25 euro. Da questa soglia in poi anche se la vostra carta è abilitata ai pagamenti con Contacless, sarà comunque necessario inserire il pin.

Nei casi in cui il pagamento tecnologico Contactless sia disponibile, il procedimento è rapido:

– Il negozio inserisce l’importo totale da pagare sul lettore apposito

– Il cliente non deve far altro che avvicinare la carta sul dispostivo

– In automatico il Contactless verrà messo in funzione con segnale che conferma l’avvenuto pagamento.

Quali sono i circuiti che consentono il pagamento con bancomat senza pin?

Vi state chiedendo quali siano i circuiti abilitati a questo pagamento innovativo? Sappiamo con certezza che MasterCard PayPass, Visa PayWave e American Express offrono questo pagamento con bancomat senza pin. Ovviamente per avere maggiori informazioni è necessario richiedere maggiori dettagli alla filiale che ha deciso di rilasciare tale tecnologia.

Anche presso i negozi presenti all’interno dei centri commerciali è disponibile un marchio nella vetrina per confermare alla clientela del pagamento con bancomat senza pin chiamato Contactless. Come vedete il modo di pagare è cambiato e nella maggior parte dei casi, troverete un vantaggio nell’effettuare un servizio di pagamento rapido come questo e vantaggioso a livello di tempo.

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 27-03-2017


Il calcolo per la pensione anticipata: ora senza decurtazioni

Il Pagamento con bancomat online: Quando farlo e come procedere?