Il Patriarca di Mosca Russie Kirill si espone in un discorso ed esorta gli uomini della Federazione alla mobilitazione lanciata da Putin.

Vai coraggiosamente a compiere il tuo dovere militare” ha dichiarato Kirill, invitando tutti i fedeli a non avere paura della morte ma a lanciarsi e compiere un’opera di bene. A riportarlo è un Tweet riportato dal media indipendente bielorusso Nexta.

Dmitry Peskov, il portavoce del Cremlino, ha intanto ammesso che tra la popolazione russa c’è stata una certa “reazione isterica” a seguito della dichiarazione del presidente Putin sulla mobilitazione parziale. I russi sono rimasti sopresi da questo richiamo soprattutto perché la mancanza di informazioni fino a quel momento li ha colti di sorpresa.

Infatti a detta di Peskov, “si poteva in qualche modo capire la reazione isterica ed estremamente emotiva delle prime ore dopo l’annuncio, o anche nella prima giornata, perché vi era una certa mancanza di informazione, ma già dalla giornata di ieri sono state attivate tutte le linee di informazione” necessarie, riferisce la Tass.

panoramica moscow mosca cremlino russia

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Alcuni russi si oppongono alla guerra

Tra la popolazione russa però ci sono degli oppositori, gente che cerca di lasciare il paese perché si oppone alla guerra. Secondo l’organizzazione non governativa Guide to the Free World, sarebbero circa 70mila persone, tra oppositori e gente che vuole lasciare il paese. La stessa si occupa anche di aiutare i cittadini russi che vogliono scappare dal paese, aiutandoli a varcare i confini e pianificare la fuga.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 23-09-2022


Covid: la campagna vaccinale in inverno

Elezioni 2022. Von der Leyen non è intervenuta su Voto Italia