Milan, occhi puntati su Zeca, terzino sinistro del Santos

José Carlos Cracco Neto, noto come Zeca, è considerato uno dei talenti emergenti del calcio brasiliano. Il terzino del Santos piace a Milan e Liverpool.

chiudi

Caricamento Player...

La notizia viene lanciata da Lance, portale sportivo del Brasile. Il terzino del Santos, José Carlos Cracco Neto, semplicemente Zeca, viene seguito con una certa attenzione da alcuni club importanti del Vecchio Continente, in particolare da Milan e Liverpool.

Osservatori a lavoro da gennaio

A onor del vero, il club rossonero ha acceso gli occhi su Zeca da alcuni mesi: le prime notizie circa un monitoraggio del Milan sul 23enne di Paranavaì, infatti, risalgono a inizio anno. Il giocatore del Santos, del resto, ha vinto l’oro olimpico con la Nazionale brasiliana nell’estate del 2016.

Duttilità tattica

Il classe ’94 è un classico difensore esterno brasiliano, capace di interpretare il ruolo in modo offensivo. Zeca gioca prevalentemente come terzino sinistro ma il fatto di essere un destro naturale gli consente di essere utilizzabile e con importanti risultati anche sull’altra corsia. Il contratto con il club alvinegro scadrà a dicembre del 2020. Il Milan lo segue con interesse, vista anche la non più verdissima età di Abate e Antonelli. Zeca sarebbe un grande colpo in prospettiva e forse già alla riapertura del mercato potrebbero esserci novità importanti.