Il vaccino contro il Covid funziona anche senza gli effetti collaterali lievi come febbre, mal di testa, nausea e dolori muscolari?

Con la campagna di vaccinazione che si avvia ormai verso l’ultima fase, i dubbi interessano soprattutto gli effetti collaterali. Molti manifestano sintomi lievi dopo la vaccinazione: stanchezza, febbre, nausea, mal di testa. Si tratta di effetti collaterali lievi comuni che rappresentano un segnale importante, ossia che il sistema immunitario sta reagendo al vaccino. Ma il vaccino contro il Covid funziona anche senza gli effetti collaterali? Chi non ha avuto sintomi dopo la vaccinazione può stare tranquillo?

Gli effetti collaterali

Parliamo degli effetti collaterali lievi, quelli comuni. Si tratta di sintomi diffusi di lieve entità che si risolvono nel giro di poche ore o di pochi giorni.

febbre

mal di testa

dolore al sito dell’iniezione

dolori muscolari

nausea.

Si tratta dei sintomi lievi comuni. Il dolore al sito dell’iniezione, quindi al braccio, nel caso del vaccino contro il Covid, interessa sostanzialmente la quasi totalità dei vaccinati, mentre mal di testa, stanchezza, febbre e nausea sono diffusi ma interessano un numero inferiore di persone. Ma questo non ha legami di alcun tipo con l’efficacia del vaccino.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Vaccino Covid
Vaccino Covid

Covid, il vaccino funziona anche senza gli effetti collaterali?

È opinione diffusa – ma non corretta – che l’assenza di effetti collaterali dopo la somministrazione del vaccino indica che la vaccinazione non ha avuto effetto in quanto non avrebbe attivato il sistema immunitario contro il virus. Falso. Il vaccino funziona anche in assenza di eventi avversi lievi. E lo dicono anche i numeri. Basti pensare che la metà delle persone che ha ricevuto Pfizer durante la fase di sperimentazione non ha manifestato sintomi. I dati sull’efficacia dicono che il vaccino in questione è efficace al novanta per cento. Stesso discorso per Moderna, che ha un’efficacia del 95% con eventi avversi lievi manifestati solo da una persona su dieci.

TAG:
coronavirus primo piano vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 25-07-2021


Manifestazioni anti-Green Pass, si teme un balzo dei contagi. Restrizioni con aumento dei ricoveri

Papa Francesco: “I nonni hanno diritto a sognare guardando i giovani” – VIDEO