I risultati della prima fase di sperimentazione pubblicati sul JEM: il vaccino Jolly contro i coronavirus funziona nei topi.

Buone notizie per quanto riguarda lo sviluppo del vaccino jolly contro più tipi di coronavirus. I test condotti sui topi hanno dimostrato l’efficacia del vaccino, in grado di stimolare anticorpi neutralizzanti contro diversi coronavirus, incluso il virus della Covid-19.

I risultati al termine della prima fase della sperimentazione: il vaccino jolly contro i coronavirus funziona nei topi

I risultati delle sperimentazioni sono stati pubblicati sul Journal of Experimental Medicine. I test sono stati condotto dai ricercatori dell’Università di Osaka, Giappone.

La notizia è potenzialmente rivoluzionaria. Nel caso in cui i test successivi dovessero confermare l’efficacia anche nell’uomo, lo studio potrebbe trasformarsi in un trampolino di lancio per la produzione di un vaccino in grado di proteggere da diversi coronavirus e non solo da quello della Covid-19.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Coronavirus Covid
Coronavirus Covid

Un vaccino potenzialmente rivoluzionario in grado di garantire una protezione ad ampio spettro

I vaccini somministrati dall’inizio della campagna di vaccinazione sono in grado solo di attivare la produzione di anticorpi in grado di contrastare il virus SarsCov2, ossia quello della Covid-19. Si tratta sostanzialmente di una protezione mirata, ossia quello di cui si aveva bisogno per uscire da questa drammatica pandemia.

I ricercatori giapponesi invece stanno mettendo a punto una sorta di super-vaccino in grado di fronteggiare diversi tipi di coronavirus, offrendo quindi una protezione ad ampio spettro e limitando i rischi di una pandemia legata a coronavirus noti e altri meno noti ma potenzialmente dannosi per l’uomo.

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 11-10-2021


Capriolo, ragazza di 15 anni investita da un camion in retromarcia

Sparatoria a Buccinasco, uomo ucciso in un agguato