Ilaria Cucchi pronta a querelare Matteo Salvini: "Cosa c'entra la droga?"

Ilaria Cucchi pronta a querelare Salvini: “Ha perso una buona occasione per tacere”

Scintille a distanza, Ilaria Cucchi pronta a querelare Matteo Salvini: “Ha perso una buona occasione per tacere. Cosa c’entra la droga?”.

Continua a far discutere il caso Cucchi. Dopo la condanna a dodici anni per omicidio preterintenzionale a due carabinieri, Ilaria Cucchi, sorella della vittima, e Matteo Salvini, ex ministro dell’Interno, continuano a parlare due lingue diverse. Al punto che la donna ha fatto sapere di star valutando la possibilità di procedere con una querela contro il leader della Lega.

Ilaria Cucchi
fonte foto https://www.facebook.com/Ilaria-Cucchi-169874873028733/

Salvini non si scusa con Ilaria Cucchi e sentenzia: “La droga fa male”

Dopo la lettura della sentenza, che conferma di fatto che Stefano Cucchi è morto per le percosse dei militari e non per altri problemi, i giornalisti hanno intercettato Matteo Salvini chiedendo un commento sulla vicenda. Il leader della Lega ha schivato il primo colpo facendo sapere che chi ha sbagliato pagherà. A prescindere dalla divisa. Ma i giornalisti incalzano e chiedono se non siano doverose le scuse a Ilaria Cucchi. L’ex vicepremier si ritrova in un terreno scivoloso, evita le scuse (“Devo scusarmi anche per il buco dell’ozono?”) e poi sentenzia: “Questo dimostra che la droga fa male“. E la conclusione del ragionamento non è piaciuta a Ilaria Cucchi.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Ilaria Cucchi: “Cosa c’entra la droga? Stefano non è morto di droga”

Intervenuta ai microfoni di Circo Massimo, su Radio Capital, Ilaria Cucchi ha commentato, o meglio criticato, le dichiarazioni di Matteo Salvini.

“Che c’entra la droga? Salvini perde sempre l’occasione per stare zitto. Anch’io da madre sono contro la droga, ma Stefano non è morto di droga. Contro questo pregiudizio e contro questi personaggi ci siamo dovuti battere per anni. Tanti di questi personaggi sono stati chiamati a rispondere in un’aula di giustizia, e non escludo che il prossimo possa essere proprio Salvini”.

La Cucchi ha quindi svelato di star riflettendo su possibili azioni legali contro Salvini. Resta da capire se si tratti di dichiarazioni d’occasione, pronunciate per rispondere a tono al leader della Lega, o se davvero la sorella di Stefano stia valutando la possibilità di procedere con azioni legali.

ultimo aggiornamento: 15-11-2019

X