Femminicidio ad Ancora: la vittima è Ilaria Maiorano, 41 anni, mamma di due figlie. Le indagini si concentrano nei confronti del marito.

Ennesimo caso di femminicidio in Italia e nel mondo: Ilaria Maiorano è stata massacrata in casa dal suo stesso marito. Pare che l’uomo stesse scontando una pena domiciliare. Gli investigatori hanno ritrovato il corpo privo di vita della donna nella giornata di ieri, 11 ottobre, di mattina.

L’omicidio è avvenuto all’interno dell’abitazione della coppia, a Padiglione di Osimo, in provincia di Ancona. Attualmente, alla luce delle indagini preliminari, l’uomo è accusato di omicidio volontario aggravato. Sul posto sono giunti i carabinieri del reparto scientifico per eseguire i dovuti accertamenti del caso, da cui è emersa la colpevolezza del marito ella donna.

Ilaria Maiorano aveva 41 anni: è deceduta nella giornata di ieri, nella sia casa di via Montefanese. Lì viveva insieme al marito, Tarik El Ghaddassi. Gli inquirenti hanno già predisposto il fermo nei confronti dell’uomo, e l’hanno condotto a Montacuto.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il marito della vittima

Ghaddassi è un muratore di origine marocchina. Pare che stesse già scontando una condanna ai domiciliari. Nella giornata di ieri gli inquirenti hanno interrogato per oltre 10 ore il colpevole nella caserma dei carabinieri di Osimo dal pm Daniele Paci. A seguire il caso di Ghaddassi il legale Domenico Biasco. Ancora però ci sono molti punti oscuri in merito alla vicenda.

sirene Polizia

Nel frattempo i Carabinieri della compagnia di Osimo stanno continuando con l’attività investigativa. L’allarme è scattato poco prima delle 10:00 di ieri mattina. Nel casolare in cui abitavano i due coniugi sono giunti i soccorritori del 118 ed anche i carabinieri locali. Al loro arrivo, Ilaria era già morta.

La coppia ha anche due bambine, che fortunatamente al momento dell’omicidio non si trovavano all’interno dell’abitazione. Fin dal primo momento i sospetti si sono concentrati nei confronti del marito della donna.

L’allarme

A lanciare l’allarme è stata una donna, che provando a contattare diverse volte la vittima senza ricevere alcuna risposta si è allarmata. Pare che l’omicidio sia avvenuto al culmine di un litigio tra i due. Ancora non è chiara l’esatta dinamica degli eventi, e gli investigatori stanno passando al vaglio diversi scenari.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 12-10-2022


Morta Angela Lansbury, l’indimenticabile signora in giallo

Caso McCann, violentata un’altra bambina dove è scomparsa Maddie