I temi su cui aumentano le curiosità sul prossimo governo sono immigrazione e accoglienza

La questione dell’immigrazione è un argomento su cui si è fatta molta campagna elettorale, soprattutto da parte del centrodestra. I maggiori partiti della coalizione hanno inserito l’immigrazione e l’accoglienza nei loro programmi. Combattere l’immigrazione irregolare è uno dei cavalli di battaglia della destra, soprattutto della Lega. Per questo motivo, Matteo Salvini fremeva per ritornare al Viminale dopo l’esperienza durante il governo gialloverde.

Durante quel governo infatti erano stati varati i decreti sicurezza che hanno criminalizzato il ssitema di accoglienza nel nostro paese e instaurando una battaglia con le Ong del Mediterraneo. Salvini nel suo programma ha millantato il ritorno dei decreti Sicurezza, dichiarati poi incostituzionali. Ma sarebbe stato il suo obiettivo qualora fosse tornato al Viminale.

Migranti
Migranti

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Controllo delle frontiere e blocco alla tratta di esseri umani

I progetti di Giorgia Meloni invece si basano sui blocchi navali e sugli hotspot in Nord Africa. Ma a prescindere dalle battaglie dei singoli partiti, il programma unitario della coalizione di centrodestra dedica un intero capito sulla “sicurezza e contrasto all’immigrazione illegale”.

In sostanza, il futuro governo contrasterà l’immigrazione irregolare favorendo una gestione ordinata dei flussi legali favorendo l’inclusione sociale e lavorativa per questi. L’obiettivo è una maggiore difesa dei confini nazionali ed europei come richiesto dall’Ue con il controllo delle frontiere e blocco degli sbarchi per fermare la tratta degli esseri umani creando hotspot nei territori extra europei gestiti dall’Ue e valutare le richieste d’asilo. Inoltre, il programma punta a garantire ai comuni le risorse per far fronte alla gestione per i minori.

Quello che realmente realizzerà in merito all’immigrazione il prossimo governo guidato dalla destra non si può prevedere. Ma sicuramente ha progetti chiari in merito alla questione e intende portarli avanti. Anche se non sarà Salvini al Viminale.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Speciale Governo

ultimo aggiornamento: 08-10-2022


Caro energia: Smart working il venerdì

Sondaggi: Meloni la più amata dopo ….