Inchiesta Consip, chiuse le indagini sul filone Tiziano Renzi. Il padre dell’ex premier rischia il processo.

ROMA – Inchiesta Consip, chiuse nuove indagini sul filone Tiziano Renzi. Dopo aver accolto solo in parte la richiesta di archiviazione della Procura di Roma, il giudice delle indagini preliminari ha disposto ulteriori verifiche sulla vicenda che vede coinvolto anche il padre dell’ex premier.

Approfondimenti che si sono conclusi nella giornata di mercoledì 7 ottobre 2020. Tiziano Renzi ora rischia il processo per traffico di influenze illecite e turbative d’asta. Quest’ultima accusa è contestata anche a Denis Verdini che potrebbe finire sul banco degli imputati anche per concussione.

Inchiesta Consip, richiesta l’archiviazione per Tiziano Renzi

La decisione di riaprire l’indagine è stata presa dal Gip dopo la richiesta di archiviazione da parte della Procura di Roma per Tiziano Renzi e gli altri ex imputati.

La proposta avanzata dal magistrato è stata accolta solo in parte dal giudice delle indagini preliminari visto che ha predisposto ulteriori verifiche e “iscrizione di indagati. Indagini che potrebbero portare al processo il padre dell’ex premier. Con lui a rischio procedimento giudiziario anche altre dieci persone, tra loro presente Denis Verdini. Le accuse per quest’ultimo sono di turbativa d’asta e concussione.

Tribunale

Le accuse e le ulteriori indagini

Diverse le persone iscritte sul registro degli indagati sull’inchiesta Consip. Al padre di Renzi, per esempio, è stato contestato il reato di traffico di influenze illecite. Il fascicolo sembrava concludersi con l’archiviazione ma, la decisione del Gip ha messo di nuovo in discussione la posizione di Tiziano Renzi.

La riapertura dell’inchiesta ha consentito agli inquirenti di effettuare ulteriori accertamenti e interrogatori e soprattutto di verificare la posizione di altre persone. E tra queste spiccano nomi noti come Denis Verdini e Italo Bocchino. La decisione definitiva da parte del Gip sarà presa nelle prossime ore.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
consip cronaca inchiesta consip Tiziano Renzi

ultimo aggiornamento: 07-10-2020


Morte Viviana Parisi, il marito Daniele: “Non ci sono sue tracce sul traliccio”

Patrick Zaky resta in carcere, prolungata la detenzione