Incidente sul lavoro in provincia di Parma. Un operaio di 37 anni ha per la vita in una ditta di mangimi. Indagini in corso.

BOGOLESE (PARMA) – Incidente sul lavoro in provincia di Parma. Nella serata di giovedì 6 maggio un operaio di 37 anni ha perso la vita in una ditta di mangimi. Secondo quanto riportato da La Repubblica, l’uomo è rimasto schiacciato da un contenitore con diversi quintali di cibo per gli animali.

Immediata la chiamata ai soccorsi, ma i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. E’ stata aperta un’indagine per ricostruire meglio l’accaduto.

Incidente sul lavoro nel Parmense

La ricostruzione dell’accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti. Secondo le prime informazioni, il 37enne originario della Basilicata era al lavoro nell’azienda quando, per motivi ancora da accertare, è stato schiacciato da un contenitore con all’interno quintali di mangime per animali.

I colleghi hanno immediatamente chiamato i soccorsi, ma il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Il magistrato nelle prossime ore potrebbe autorizzare un primo esame sul corpo per accertare le cause della morte. Una tragedia che ha sconvolto l’intero mondo del lavoro del Parmense e sono in corso tutti gli approfondimenti del caso per accertare quanto accaduto in questa azienda.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Indagini in corso

Le indagini sono in corso. Gli inquirenti vogliono accertare meglio quanto successo e capire se si è trattato di un incidente oppure di un mancato rispetto delle norme di sicurezza. I punti da chiarire sono ancora diversi e toccherà agli investigatori cercare di ricostruire l’accaduto.

“Ennesima tragedia sul lavoro – il commento del sindaco di Sorbolo-Mezzani, Nicola Cesari – una giovane vita spezzata in un’attività alle porte di Sorbolo. Sono notizie che lasciano tanto sgomento. Siamo vicini ai familiari di questa terribile tragedia […]”.


Femminicidio a Torino, guardia giurata uccide la moglie con cinque colpi di pistola

AstraZeneca, Ema valuta casi di sindrome di Guillain-Barré. Cos’è e quali sono i sintomi