Incontro tra Letta e Salvini, impegno comune per il decreto Imprese. Il leader della Lega: “Su alcuni punti la battaglia è comune”.

Al termine dell’incontro tra Enrico Letta e Matteo Salvini è emersa un’intesa di massima tra il Segretario del Pd e il leader della Lega sulla figura di Mario Draghi e sul decreto Imprese. Tra le parti restano divergenze di rilievo su altri temi, ma i due leader hanno gettato le basi per un impegno comune su qualche tema.

Enrico Letta
Enrico Letta

Incontro tra Letta e Salvini, impegno comune sul decreto Imprese

L’incontro tra Letta e Salvini è durato più di un’ora e le parti concordano sul fatto che si sia trattato di un confronto cordiale nel quale sono emerse le differenze tra i due partiti ma sono venuti alla luce anche inaspettati punti di contatto.

Per quanto riguarda il decreto Imprese, Salvini e Letta concordano sul fatto che serva un provvedimento coraggioso da parte del governo.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Il leader della Lega: “Su alcuni punti la battaglia è comune”. Il Segretario del Pd: “Sosteniamo il governo Draghi”

“Con la Lega andremo alle elezioni su fronti contrapposti ma in questo momento insieme sosteniamo il governo Draghi, tifiamo per il governo Draghi per far uscire l’Italia dalla pandemia con i vaccini e la ripresa economica”, ha dichiarato il Segretario del Partito democratico Enrico Letta al termine del colloquio con Matteo Salvini.

Anche il leader della Lega ha voluto mettere l’accento sui punti di contatto emersi con il Segretario del Partito democratico: “Su alcuni punti la battaglia è comune: un imponente, importante, coraggioso decreto imprese, dedicato a chi rischia del suo, alle partite Iva, ai commercianti, agli artigiani, alle piccole imprese da fare entro aprile e poi il tema della salute e delle riaperture“.

TAG:
governo Draghi

ultimo aggiornamento: 10-04-2021


Draghi al lavoro sul decreto Imprese

Caso Gregoretti, il pm chiede il non luogo a procedere nei confronti di Salvini