Indagato il secondo carabiniere per la foto a Hjorth

Omicidio Cerciello Rega, indagato il secondo carabiniere per la foto a Hjorth

E’ indagato il secondo carabiniere per la foto scattata a Hjort. Intanto sono stati depositati gli esiti dell’autopsia sul corpo di Mario Cerciello Rega.

ROMA – E’ indagato il secondo carabiniere per la foto scattata a Hjort in caserma bendato. La Procura di Roma ha scritto il nome del militare sul registro degli indagati con l’accusa di rilevazione di segreto d’ufficio. Secondo gli inquirenti, infatti, è stato l’artefice dell’immagine fatta subito dopo il fermo dei due americani.

Le forze dell’ordine non escludono che sia stato proprio lui a pubblicare lo scatto sugli organi di informazione. Nelle prossime ore potrebbe essere ascoltato dagli inquirenti per capire i motivi che hanno portato il carabiniere a postare l’immagine.

Gli esiti dell’autopsia sul corpo di Cerciello

Sono stati depositati in Procura gli esiti dell’autopsia su Mario Cerciello Rega. Nelle prossime ore i magistrati leggeranno con attenzione i referti per confermare la prima ricostruzione fatta dai carabinieri oppure rivedere la dinamica di questo incidente che continua ad essere avvolto nel mistero.

Le perquisizioni e gli accertamenti proseguono ma le domande senza risposta continuano ad essere ancora tante. Nelle prossime settimane si cercherà di chiarire i misteri per chiudere definitivamente un caso che continua ad essere ricco di punti oscuri.

Mario Cerciello Rega
fonte foto https://twitter.com/carlosibilia

Le indagini

Le indagini sul carabiniere ucciso a Roma sembrano essere ferme. Al momento, infatti, non sono venute fuori importanti novità dagli accertamenti. Gli inquirenti nelle prossime settimane proveranno a chiarire alcuni aspetti della vicenda che sono ancora rimasti irrisolti.

E non è escluso che proprio dagli interrogatori previsti possano uscire novità importanti sulla vicenda. Al momento resta il fermo per i due americani con l’udienza davanti al tribunale del Riesame che continua a slittare. Ed ora la decisione potrebbe essere rinviata dopo Ferragosto visto che al momento non sembra esserci nessuna comunicazione a riguardo.

fonte foto copertina https://twitter.com/lucaperrtw

ultimo aggiornamento: 10-08-2019

X