L’indagine Nielsen sul Coronavirus. Il 94% degli italiani si informa una volta al giorno sulla situazione. Solo il 17% è preoccupato del possibile contagio.

ROMA – Le mascherine e i disinfettanti gel sono finiti ma, secondo l’indagine Nielsen sul Coronavirus, gli italiani non sono preoccupati dal Covid-19. Solo il 17% dei nostri connazionali ha espresso la propria paura per un possibile contagio o per la diffusione dell’epidemia.

Numeri che, almeno sulla carta, non confermano la psicosi che in questi giorni si è diffusa specialmente nelle aree della zona rossa e nelle grandi città. La paura non sembra esserci anche se tutte le farmacie hanno terminato tutti i prodotti utili per difendersi dall’infezione.

La ricerca Nielsen sul Coronavirus

Entrando nei dettagli della ricerca, la preoccupazione maggiore si registra al Sud con il 23% dei residenti che hanno espresso la preoccupazione per un possibile contagio (28% in Campania) mentre il Centro e il Nord si attestano rispettivamente al 16% e al 14%.

Per aggiornarsi sull’epidemia gli italiani si affidano specialmente a notiziari e programmi televisivi (74%). Subito dietro i siti di news (39%), quelli delle istituzioni (35%), la stampa cartacea (19%) e quella estera (11%). Dal punto di vista delle fonti sociali i social come sempre sono in testa con il 24%. Amici, colleghi e familiari subito dietro con il 14% mentre il personale medico e sanitario si ferma al 12%.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Coronavirus
Coronavirus

Il commento

I dati sono stati commentati da Stefano Crimi, Marketing Analyst Director di Nielsen citato dall’Huffington Post: “Attenti sì, spaventati no. L’attenzione degli italiani nei confronti della diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale sta avendo due impatti principali sulla vita quotidiana. Si presa maggiore attenzione alle notizie e si dà maggior perso ad alcune semplici precauzioni igieniche, prima di pensare ad evitare luoghi pubblici o le occasioni di socialità. Siamo un popolo resiliente“.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

ultimo aggiornamento: 01-03-2020


Coronavirus, youtuber finge di entrare nella zona rossa: denunciato

Coronavirus, i contagi superano quota 1000: l’ultimo bollettino ufficiale