Una calca in un santuario religioso in India ha provocato la morte di 12 persone. Aperta un’indagine per accertare l’accaduto.

ROMA – Una calca in un santuario religioso in India ha provocato la morte di 12 persone mentre altre 13 sono rimaste ferite. Non si conoscono le condizioni dei cittadini coinvolti in questo incidente e per questo motivo il bilancio potrebbe essere ancora più grave.

E’ stata aperta un’indagine per ricostruire meglio quanto successo e capire il motivo di questo incidente avvenuto in un santuario nel Kashmir indiano. Una vicenda che, come detto, ha ancora diversi punti da chiarire.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Calca in un santuario religioso in India, almeno 12 morti

La ricostruzione e il bilancio sono in continuo aggiornamento. Secondo le prime informazioni, le persone si erano recate in questo santuario per le tradizionali preghiere di Capodanno. Ad un certo punto, per motivi ancora da accertare, c’è stata una fuga precipitosa e questa ha portato alla morte di 12 persone e al ferimento di altre 13 presenti.

E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo e, soprattutto, capire il motivo di questa fuga avvenuta dal santuario. Una vicenda che ancora diversi punti da chiarire e lo si farà nelle prossime ore.

Ambulanza
Ambulanza

Il bilancio

Il bilancio, come detto, è in continuo aggiornamento. Dalle prime informazioni, come detto, il numero delle vittime è di 12, ma secondo un funzionario, citato dal Corriere della Sera, la cifra è destinata ad aumentare perché “la strada che conduce al santuario in cima alla collina era piena di fedeli che cercavano di arrivarci durante le tradizionali feste di Capodanno”.

Si tratta di una tragedia che ha sicuramente scosso l’India e, soprattutto, che ha diversi punti da chiarire e saranno gli inquirenti a farlo nelle prossime settimane anche ascoltando i presenti nel santuario al momento del grave incidente.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-01-2022


La prima bambina nata nel 2022 è Olivia

Papa Francesco: “Auguro a tutti la pace”