Un team di ricercatori ha individuato un composto naturale in grado di bloccare il covid nelle cellule evitando che il virus si diffonda.

Un composto naturale può bloccare il Covid nelle cellule impedendo che il virus si diffonda nell’organismo ed evitando quindi un decorso grave della malattia. La scoperta, che dovrà passare per la fase clinica, essere analizzata e validata dalla comunità scientifica, si deve ad un team internazionale di esperti guidato da scienziati dell’Università di Tor Vergata.

Individuato un composto naturale in grado di bloccare il Covid nelle cellule

Gli esperti hanno scoperto che l’indolo-3-carbinolo, una sostanza naturale, ha delle proprietà grazie alle quali è in grado di bloccare il Covid nelle cellule evitandone quindi la diffusione nell’organismo. Di fatto questa sostanza naturale impedirebbe al virus di replicarsi nel nostro corpo.

Gli effetti dello studio sulla ricerca

La scoperta potrebbe dare un nuovo slancio alla cura della malattia. Infatti lo studio in questione potrebbe rappresentare la base per la creazione di un farmaco, basato sul principio attivo individuato dai ricercatori, in grado di impedire la replicazione del virus. In questo modo si bloccherebbe anche la trasmissione.

Laboratorio Coronavirus
Laboratorio Coronavirus

La fase clinica

Ma la strada è ancora lunga. Lo studio è stato condotto infatti su cellule in provetta, quindi non sono scontati o comunque certi gli effetti sull’uomo. I ricercatori hanno pochi dubbi sul fatto che la fase clinica possa dare buoni risultati confermando i risultati della ricerca.

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 30-04-2021


È morta Anne Douglas, la moglie di Kirk. Michael Douglas: “Ha tirato fuori il meglio da tutti noi”

Esistono persone immuni al Covid: chi sono i ‘resistenti’