Le Instagram Stories sono una delle funzioni più simpatiche e interessanti del social “mobile”. Ecco come condividere la Story di un amico come se fosse nostra.

Le instagram stories sono forse una delle “novità” più riuscite della piattaforma, e del mondo social in generale. Così efficaci che non solo i concorrenti, ma Facebook stessa prova a copiarle all’interno delle sue altre piattaforme. Essere menzionati in una Storia Instagram di qualcuno spesso fa piacere, e ci piacerebbe poterla ricondividere, o farla nostra.

Il team di Instagram, forse uno dei più abili nel cogliere il “sentimento” degli utenti ha messo a disposizione una funzione specifica per permetterci di ripostare le storie Instagram come se fossero nostre. Al momento in cui viene steso questo articolo la funzione non sembra essere ancora disponibile nella versione italiana della App, ma il @mention sharing è già disponibile negli Stati Uniti e in generale dove la App di Instagram è arrivata alla versione 48.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le Instagram Stories diventano un’esperienza comune

Insomma, con la nuova versione avremo la possibilità di ripostare le storie Instagram, ma ad almeno due condizioni. La prima è che siamo stati taggati nella Storia. La seconda è che chi condivide inizialmente la Story abbia un profilo pubblico.

Come condividere le storie Instagram

Al momento il post ufficiale in cui la funzione viene annunciata mostra una foto della versione inglese del programma. Le cose tuttavia sembrano semplici e intuitive. Quando veniamo taggati nella Story di qualcuno, riceviamo come sempre una notifica attraverso Direct. Visualizzando la notifica andiamo subito alla Storia, e fino qui nulla di nuovo.

Condividere Instagram Stories 1
fonte foto: instagram-press.com/blog/2018/06/07/introducing-mention-sharing/

Aprendo la story però troveremo un’altra funzione (nell’immagine si chiama your Story), che permette di aggiungere immediatamente la Story in cui siamo postati alla nostra. Instagram indicherà anche il creatore originale della Storia, che sarà raggiungibile toccando il nome del suo profilo.

Condividere Instagram Stories 2
fonte foto: instagram-press.com/blog/2018/06/07/introducing-mention-sharing/

Oltre a una funzione divertente per conservare anche le memorie che non abbiamo potuto riprendere, è anche un nuovo e potente strumento di engagement. Non è difficile immaginare quante persone “faranno la fila” per essere ripostate nella Instagram Story di un VIP o di una celebrità della Rete.

Fonte foto copertina: instagram-press.com/brand-assets/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 17-06-2018


Poca Vitamina D? Esiste una App che ci dice quanto stare al sole

Dati sensibili, un sito ci aiuta a chiederli a più di 100 compagnie