Insulti razzisti ai giocatori inglesi dopo i rigori sbagliati. Il premier Johnson: “Questa nazionale merita di essere lodata”.

LONDRA (INGHILTERRA) – Insulti razzisti ai giocatori inglesi dopo i rigori sbagliati. I tifosi non sembrano aver smaltito la sconfitta e sui social hanno duramente criticato Marcus Rashford, Jadon Sancho e Bukayo Saka, i tre calciatori che hanno sbagliato il tentativo di realizzazione.

Immediata la replica del premier britannico Johnson: “Questa nazionale merita di essere lodata come eroina, non di essere oggetto di insulti razziali sui social media. I responsabili di questi orribili insulti dovrebbero vergognarsi“.

La nota della Federazione inglese

Dura anche la nota della Federazione inglese. In un primo momento la Fa sui social si è detta “disgustata di vedere che membri del nostro team, che hanno dato tutto, sono stati sottoposti ad aggressione discriminatorie dopo il match di ieri sera (domenica 11 luglio) […]“.

E poi in un comunicato, riportato dall’Adnkronos, è stata ribadita “la condanna di ogni forma di discriminazione e siamo molto preoccupati per il razzismo diffuso sui social contro alcuni giocatori inglesi. Noi diciamo nel modo più chiaro che chiunque sia dentro questi comportamenti così ripugnanti non è il benvenuto tra i fan di questa squadra“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Raheem Sterling
Raheem Sterling

Primi arresti per gli insulti razzisti

Scotland Yard ha aperto un’indagine sugli insulti razzisti e le autorità hanno proceduto con i primi arresti in nome della tolleranza zero che caratterizza l’Inghilterra in questi casi.

Se individueremo altre persone, le fermeremo e queste dovranno rispondere di capi di imputazione molto seri per le loro azioni vergognose“, ha dichiarato il capo investigatore facendo il punto sulle indagini.

Il governo di Londra ha avviato una lotta al razzismo e ha annunciato un inasprimento delle pene contro i reati di razzismo. La nuova legge in via di approvazione prevede il divieto di ingresso allo stadio per i tifosi responsabili di abusi online. Il governo ha chiesto la collaborazione dei principali social network, che dovranno aiutare gli inquirenti a risalire all’identità degli utenti.

Il flop inglese agli Europei

Non è stata una domenica semplice per i tifosi inglesi. La qualificazione alla prima finale aveva portato un entusiasmo molti importante tra tutti gli appassionati, e non solo, e la sconfitta ai rigori non è stata accolta con sportività.

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 16-07-2021


Uccide il cane del vicino e lo trascina con il furgone: uomo arrestato a Mazara del Vallo. Sospeso il Reddito di Cittadinanza

Italia, Mattarella ha conferito onorificenze ai giocatori e allo staff della Nazionale campione d’Europa