Le probabili formazioni di Inter-Udinese: Spalletti ritrova uomini a centrocampo. Nicola pronto a cambiare giocatori ma non modulo

Archiviata la parentesi europea con l’eliminazione dalla Champions, l’Inter torna a concentrarsi sul campionato alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta nell’ultimo turno contro la Juventus. Per portare a casa i tre punti gli uomini di Spalletti dovranno però superare l’Udinese che già lo scorso anno sono riusciti ad avere la meglio sui nerazzurri in quella che era la prima sconfitta stagionale per Icardi e compagni.

Qui Inter: Spalletti ritrova uomini a centrocampo

Per provare a rilanciarsi in campionato, con due sole vittorie nelle ultime cinque giornate, Luciano Spalletti potrà contare sul centrocampo quasi al completo. L’unico a non essere a disposizione è Matias Vecino, mentre si rivedono Gagliardini e Joao Mario, non utilizzabili in Champions League. Per loro due si prospetta un’altra partita da titolari visto che Nainggolan non è ancora al meglio della condizione e con Borja Valero che non sembra poter reggere due partite ravvicinate.

A completare il reparto mediano c’è il solito Marcelo Brozovic. In difesa conferme per la coppia centrale formata da De Vrij-Skriniar con Vrsaljko in vantaggio su D’Ambrosio per il posto sulla fascia destra. A sinistra vista l’assenza di Dalbert dovrebbe toccare ancora ad Asamoah con Spalletti che potrebbe decidere di spostare D’Ambrosio di fascia e far rifiatare l’ex di turno.

In avanti si va verso la conferma di Perisic nonostante le ultime deludenti prestazioni con Politano a destra e Icardi al centro dell’attacco nel 4-3-3 iniziale.

Udinese
fonte foto https://twitter.com/Udinese_1896

Qui Udinese: Nicola pensa a qualche variazione

Come i nerazzurri anche l’Udinese è alla ricerca del riscatto dopo le ultime prestazioni che hanno avvicinato ulteriormente la squadra friulana alla zona calda della classifica. L’allenatore livornese va verso la conferma in blocco del reparto arretrato schierato con l’Atalanta nell’ultimo turno con Musso in porta e trio difensivo formato da Larsen, Troost-Ekong e Nuytinck nel 3-5-2 iniziale.

A centrocampo, rispetto all’ultima uscita, rientra Behrami, con la coferma sull’out destro di Ter Avest, con Fofana e Mandragora insieme a D’Alessandro che ritorna sull’out sinistro. In attacco spazio a De Paul con Pussetto in vantaggio su Kevin Lasagna

Inter-Udinese: le probabili formazioni

Di seguito le probabili formazioni di Inter-Udinese

INTER (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic

UDINESE (3-5-2): Musso; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Fofana, Behrami, Mandragora, D’Alessandro; De Paul, Pussetto.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Inter Inter-Udinese probabili formazioni Serie A

ultimo aggiornamento: 14-12-2018


Europa League: i risultati della sesta giornata

Milan, stangata dall’Uefa. Multa e rosa ridotta a 21 giocatori