Secondo l’Ad di Pfizer, Albert Bourla, contro il Covid potrebbe servire un richiamo annuale nei prossimi anni. E Londra si assicura 114 milioni di dosi.

Intervenuto ai microfoni della Bbc, Albert Bourla, Amministratore delegato di Pfizer, ha ammesso che probabilmente serviranno vaccinazioni annuali contro la minaccia del Covid. Questo per mantenere alto il livello di protezione contro il nuovo coronavirus, che continua a mutare e che potrebbe diventare più resistente e più aggressivo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’Ad di Pfizer: contro il Covid potrebbe servire un richiamo annuale

L’Ad di Pfizer ha quindi fatto sapere che contro il Covid potrebbe essere necessario un richiamo annuale nei prossimi anni. Al momento è presto per capire se in effetti sarà necessario procedere con un richiamo annuale, ma l’ipotesi sembra decisamente concreta.

Vaccino coronavirus
Vaccino coronavirus

Londra si assicura 114 milioni di dosi (tra Pfizer e Moderna)

E la conferma arriva… dalla Gran Bretagna. Londra si è già assicurata più di 110 milioni di dosi di vaccino. Si tratta di una fornitura per i prossimi anni. Indice del fatto che le autorità britanniche ritengono di dover procedere con un richiamo annuale negli anni a venire. Numeri alla mano, Londra si è assicurata una quantità di dosi che consente di procedere con la somministrazione della quarta e della quinta dose di vaccino.

Boris Johnson
Boris Johnson

Contro la variante Omicron un aggiornamento del vaccino entro 100 giorni

Per quanto riguarda la variante Omicron, Bourla ha fatto sapere che Pfizer sta portando avanti gli studi e che aveva messo a punto in tempi brevi aggiornamenti del vaccino contro la variante Delta e la variante Beta del Covid. Aggiornamenti che poi si sono rivelati non necessari in quanto il vaccino si è dimostrato efficace anche contro le due varianti in questione. Per quanto riguarda l’aggiornamento contro la variante Covid, Pfizer potrebbe concludere i lavori in entro i prossimi cento giorni.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 02-12-2021


Covid, aumentano ancora i ricoveri in area medica e in terapia intensiva. Il report della Fondazione Gimbe

Covid, in Veneto centri tampone chiusi ai No Vax