Filippo Anelli all’Adnkronos: “Il 90 per cento delle persone in rianimazione non vaccinato. Pronti per la terza dose”.

ROMA – Filippo Anelli, presidente dell’Ordine dei Medici, all’Adnkronos ha fatto il punto sull’emergenza coronavirus. “I dati disponibili – ha detto – indicano che le persone che vanno in rianimazione sono per lo più non vaccinate e questo dimostra quanto sia importante il vaccino. Io invito tutti gli italiani che non vogliono sottoporsi alla somministrazione a fare una forte riflessione e a comprendere come le malattie infettive come il Covid richiedono a tutti noi un impegno importante, ovvero quello di vaccinarsi“.

Anelli: “La vaccinazione globale deve essere prioritaria”

Filippo Anelli sembra condividere la posizione dell’Oms. “Il problema – ha detto – in questo caso riguarda tutto il mondo. La determinazione dell’Organizzazione mondiale della Sanità perché anche nei Pesi del Terzo mondo si avvii alla vaccinazione, in modo a ridurre la diffusione della pandemia e la possibilità di sviluppo di varianti che possono aggirare gli attuali vaccini, è un obiettivo fondamentale“.

La diffusione della vaccinazione a livello globale – ha aggiunto – deve essere prioritaria anche rispetto, in considerazione della scarsità di vaccini prodotti, alla terza dose che potrebbe essere fatta anche in Italia“.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Terapia intensiva coronavirus
Terapia intensiva coronavirus

Anelli: “Italia pronta per la terza dose”

Nonostante una piccola frenata sulla terza dose, il presidente dell’ordine dei Medici ha confermato che l’Italia è pronta a dare il via al nuovo ciclo di vaccinazione “soprattutto per i fragili. Ricordo però che se si dovesse sviluppare una variante differente che crea problemi di resistenza al vaccino, rischieremmo di tornare indietro. Proviamo quindi ad essere solidali, a pensare anche gli altri Paesi. Come dice Papa Francesco, siamo tutti sulla stessa barca. Questa è un’immagine che aiuta a comprendere meglio di qualunque altra il fenomeno della pandemia a livello mondiale“. Ma il Governo non sembra essere intenzionato a fare un passo indietro e ragiona sulla terza dose.

TAG:
coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 07-08-2021


Cadavere trovato in un cantiere a Parma, indagini in corso

Coronavirus, indagine dell’intelligence americana sui segreti di Wuhan