L’intervista del premier Conte alla ‘Bild’: “Bisogna ammorbidire le regole del bilancio”.

ROMA – Il premier Conte ritorna a parlare e lo fa in un’intervista ai microfoni della Bild. Il presidente del Consiglio è ritornato sulla fumata nera dell’Eurogruppo chiedendo all’Unione Europea di “ammorbidire le regole di bilancio altrimenti dovremo agire da soli ed ognuno dovrà fare per sé“.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Il premier Conte alla ‘Bild’: “La delusione è di tutti gli europei”

Ammorbidire le regole di bilancio“. E’ questa la richiesta che il premier Conte ha avanzato nell’intervista ai microfoni della Bild: “Non possiamo permetterci di arretrare rispetto a Cina e Usa che hanno messo a disposizione il 13% del Pil. Non dobbiamo starcene lì con le mani incrociate. L’operazione è riuscita, ma il paziente Europa è morto“.

Il primo ministro precisato ha anche precisato che la delusione non è solo sua ma “di tutti gli europei, anche dei cittadini tedeschi, ne sono convinto. Nessuno ha un vantaggio se l’Europa non riesce a mettere in piedi una reazione concreta e solida, qui non si tratta d’Italia. Non abbiamo mai vissuto una situazione simile e perciò i cittadini si attendono una soluzione europea“.

Fonte foto: https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/

Doppio vertice per il premier Conte

Il premier Conte è stato protagonista anche di un doppio vertice. Nel pomeriggio c’è stata una videoconferenza con i capidelegazione per iniziare a parlare della ‘fase 2’. Il dpcm è atteso prima di Pasqua ma per i cittadini lo stop dovrebbe essere confermato fino a maggio.

In serata, invece, a colloquio con i ministri Di Maio e Gualtieri in vista dell’eurogruppo. L’Italia è pronta a confermare il proprio a confermare il proprio no al Mes e il via libera ai coronabond. Da convincere solo l’Olanda visto che la Germania sembra essere pronta a cedere.

Scarica QUI il testo del Decreto Cura Italia per conoscere le norme a sostegno delle famiglie e delle imprese.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/GiuseppeConte64/

ultimo aggiornamento: 09-04-2020


Scuola, gli scienziati: “No alla riapertura prima di settembre”. Scontro tra la ministra Azzolina e le Regioni

Fase 2 differenziata per ogni Regione? Occhi puntati sul 4 maggio