Christine Lagarde a ‘Che tempo che fa’: “L’Italia ha superato molto bene la pandemia. La risposta è stata forte”.

ROMA – Christine Lagarde protagonista della puntata di domenica 28 novembre 2021 di Che tempo che fa. La presidente della Bce ha parlato prima di tutto dell’inflazione. “La salita dei prezzi in questo momento è fortemente legata a fenomeni temporanei – ha confermata riportata da La Stampa come per esempio il rincaro dell’energia. Siamo quasi sicuro che presto si ritornerà alla normalità, ma vedremo cosa succederà il prossimo anno […]“.

Come Bce abbiamo l’obiettivo di garantire la stabilità dei prezzi e sostenere le economie – ha confermato la Lagarde – e per questo abbiamo deciso di mettere in campo il Pep […]”.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

La variante Omicron

Non poteva mancare un passaggio sulla variante Omicron. “Sicuramente abbiamo imparato una cosa – ha sottolineato la numero uno della Bce – bisogna essere uniti per uscire da questa crisi. Bisogna vaccinare il 70% del mondo entro metà 2022. Non basta più dire che lo faremo, ma si deve passare ai fatti […]“.

Dal punto di vista economico – ha aggiunto – si vedranno gli effetti nel 2022. Ora la cosa fondamentale è vaccinare poi in un secondo tempo si dovranno instaurare dei centri per capire lo sviluppo delle varianti […]“.

Christine Lagarde BCE
Christine Lagarde

La situazione economica in Italia

Christine Lagarde ha parlato anche della situazione economica in Italia: “Ogni tanto le buone notizie ci sono […]. Il Paese ha sicuramente superato molto bene la pandemia dando una risposta molto forte alla crisi. Le riforme messe in campo sono state anche condivise dalle agenzie di rating […]“.

In conclusione un commento da parte della presidente della Bce sul Next Generation EU: “Tutti gli europei hanno una responsabilità: portare a termine questo progetto per dimostrare agli scettici che nel Vecchio Continente i Paesi insieme possono fare cose sicuramente molto importanti. Io sono fiduciosa“.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-11-2021


Moda in lutto, è morto Virgil Abloh

Inchiesta Juve, riflettori puntati (anche) sui compensi ai procuratori