F1, Charles Leclerc sul 2021 della Ferrari: “Il gap da colmare con i primi è piuttosto ampio ma io spero di tornare alla vittoria il prima possibile”.

Intervenuto in esclusiva ai microfoni di Sky Sport, Charles Leclerc ha fatto il punto sulla stagione da poco conclusa e sul prossimo anno, che lo vedrà vestire i panni di grande protagonista della Ferrari dopo l’addio di Sebastian Vettel.

Il rapporto con Max Verstappen

Nel corso della sua lunga intervista ai microfoni di Sky Sport Leclerc ha parlato del suo rapporto con Max Verstappen. Si tratta dei due principali candidati alla successione di Hamilton per il titolo di campione del mondo. Verstappen sembra favorito dallo stato di avanzamento della Red Bull, mentre Leclerc sembra più maturo alla guida, più bravo a gestire la tensione e la pressione. Ancora non ha una lettura magistrale della gara, ma è in grado di adeguarsi alla macchina che guida e alle condizioni che ha di fronte.

“Da piccoli non ci potevamo vedere, poi con il passare degli anni il nostro rapporto ha fatto progressi. Certo quando abbassiamo la visiera ci trasformiamo e pensiamo solo a battere gli altri. Alla fine però è un buon ragazzo”, ha dichiarato Leclerc che ha rivelato un rapporto non proprio semplice all’inizio.

Max Verstappen
Max Verstappen

Leclerc: “Il 2020 è stato un anno molto difficile la Ferrari”

Per quanto riguarda gli affari di pista, Leclerc ha parlato del 2020, un anno complicato, più complicato anche rispetto alle peggiori previsioni della vigilia. A tratti anche frustrante per i piloti. Ma gara dopo gara, soprattutto negli ultimi mesi, qualcosa è cambiato e la sensazione è che la strada intrapresa fosse effettivamente quella giusta.

È stato un anno molto difficile e non ci aspettavamo di avere tutti questi problemi con la macchina. Dimenticare questa stagione non sarebbe giusto perché in queste situazioni si cresce molto. Deve darci la spinta per tornare dove meritiamo. Io come pilota credo di essere maturato nelle avversità, così come penso abbia fatto il team. Siamo ottimisti per il futuro“.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Il 2021

Leclerc è sembrato però fiducioso del fatto che nel 2021 la Ferrari possa tornare a fare passi in avanti scalando la classifica e lasciando il centro del gruppo, dove troppo spesso abbiamo visto le Rosse.

“Come ha detto Mattia Binotto il gap da colmare con i primi è piuttosto ampio ma io spero di tornare alla vittoria il prima possibile. Ogni volta che scendo in pista io credo sempre di poter vincere anche se so che è difficile o quasi impossibile. C’è tanto da migliorare ma faremo del nostro meglio per essere competitivi”.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Charles Leclerc ferrari Formula 1 motori

ultimo aggiornamento: 25-12-2020


Controllo polizia stradale: come comportarsi e quali documenti mostrare?

Alitalia, sindacati contro il governo