Matteo Salvini ‘scopre’ le carte: Sulla droga può cadere il governo

Matteo Salvini da Lilli Gruber svela le carte della Lega: “Sulla legalizzazione della droga non transigo. Lì il Governo può andare a casa”.

ROMA – Dopo le polemiche dei giorni scorsi, Matteo Salvini di presenta da Lilli Gruber nel giorno del Consiglio dei ministri sul caso Siri. Il vicepremier leghista – riportato da Libero Quotidiano – lancia un chiaro avviso agli alleati di governo: “Su un tema sono pronto a mandare a casa il governo. Sulla droga non transigo. Sono pronto a litigare con i Cinque Stelle perché qualcuno vorrebbe che lo Stato diventasse spacciatore. Non vendono cannabis? Allora forse margherite o la torta pasquale di mia nonna”.

Dal caso Siri alla questione Raggi: Salvini si ‘confessa’ da Lilli Gruber

Una lunga intervista di Matteo Salvini che ritorna anche sul caso Siri: “Sottosegretario in più o in meno, si va avanti, il Paese va avanti, la maggioranza va avanti. In questi mesi abbiamo fatto tante cose e c’è un contratto che ci unisce“.

Non può mancare un piccolo accenno alla situazione Roma: “A Casal Bruciato andrò più avanti quando gli animi si saranno calmati perché adesso scriverebbero che vado a gettare benzina sul fuoco. Io condanno ogni tipo di violenza perché nel mio ruolo ho il dovere. Sono d’accordo con lo sgombero di CasaPound ma è la Prefettura ad avere un elenco di quelli che vanno sgomberati prioritariamente“.

Matteo Salvini
Matteo Salvini (fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial)

Salvini avvisa i Cinque Stelle sulla droga: governo a rischio

La tensione all’interno della maggioranza giallo-verde continua a rimanere molto alta. Superato indenne il caso Siri, Matteo Salvini lancia un chiaro messaggio agli alleati di governo. Sulla legalizzazione della droga bisogna fare un passo indietro altrimenti la tenuta di questo governo sarebbe davvero a rischio.

Possibile in questo caso un compromesso ma sicuramente il futuro di questa alleanza continua ad essere molto a rischio.

ultimo aggiornamento: 09-05-2019

X