Gennaro Gattuso a Milan Tv: dal futuro di Kalinic e Silva al mercato in entrata: “Per chi arriverà Noi deve essere la parola chiave”.

Intervenuto ai microfoni di Milan Tv, il tecnico dei rossoneri Gennaro Gattuso ha fatto il punto sulla stagione da poco conclusa e sul lavoro di preparazione in vista della prossima.

È stata una stagione molto difficile. Nei miei sei mesi abbiamo sia cose buone che brutte. La base però c’è. Prossima stagione? Dobbiamo rafforzare la squadra, organizzare il lavoro, serve parlare con lo staff. Per me lo staff non sono solo persone che lavorano con me ma anche quelle in sede e a Milanello

Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Gennaro Gattuso: “Kalinic e Silva? Ce li teniamo stretti”

Gennaro Gattuso, Milan con un nuovo modulo? “Penso che si parte dalla difesa a quattro ma possiamo anche giocare a tre con il centrocampo a quattro. Lavoreremo su questi concetti, è giusto che ci siano alternative“.

Mercato Milan, il punto sugli attaccanti. “Spero si rilancino. Sono sicuro che a questo mondiale ci arrivano in grande condizione. Tutti li danno in uscita ma noi li teniamo stretti. Si parte da tutto questo. Speriamo che se arriva qualcuno arriva con questa mentalità, ne abbiamo bisogno. Il singolo giocatore ti fa vincere la partita, ma la squadra ti fa arrivare in fondo. Per chi arriverà la parola noi deve essere la parola chiave. La parola io non mi piace. Chi viene deve sapere che rappresenta una società gloriosa e che viene in un gruppo forte che deve fare il salto di qualità“.

Ancora sul mercato: “Ultimamente siamo bloccati. Io organizzo con Fassone e Mirabelli quello che dobbiamo fare ma ormai lo sa anche mio figlio quello che dobbiamo fare, ma speriamo di portare a casa giocatori importanti“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Gennaro Gattuso mercato milan

ultimo aggiornamento: 02-06-2018


Milan e il rebus attaccante: su chi puntare per il mercato?

Milan, guarda i gol di Falcao!