Emergenza coronavirus in Italia, preoccupa la diffusione della variante Omicron: coprifuoco a Natale per i non vaccinati?

Si guarda con una certa preoccupazione alla data del 23 dicembre, quando andrà in scena la cabina di regia convocata dal premier Draghi per fare il punto della situazione sulla diffusione della variante Omicron. Il governo, preoccupato dall’aumento dei casi e dei ricoveri, dovrebbe procedere con una nuova stretta. Con ogni probabilità si procederà con una nuova estensione dell’obbligo vaccinale e con una revisione delle regole per quanto riguarda il Green Pass. Tra le ipotesi che circolano c’è anche quella del coprifuoco per limitare la circolazione delle persone e la diffusione del virus durante le feste di Natale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Emergenza Omicron, nuova stretta: coprifuoco di Natale per i non vaccinati?

La notizia è stata rilanciata da diversi organi di stampa ma non trova sponde ufficiali. Si tratta in effetti di una misura particolarmente restrittiva. L’idea, secondo le indiscrezioni, sarebbe quella di un coprifuoco solo per i soggetti non vaccinati. E l’ipotesi è accompagnata da almeno due problemi. Uno di tipo legale. Intervenire sulla libertà di movimento in base alla mancata adesione alla campagna vaccinale potrebbe essere complicato. E complicati, e questo è il secondo problema, sarebbero i controlli in strada.

Mario Draghi
Mario Draghi

La situazione epidemiologica in Italia

Ad oggi sembra difficile che si possa procedere effettivamente con il coprifuoco o addirittura con un lockdown per i non vaccinati sul modello austriaco. Il governo di Vienna ha disposto i non vaccinati potranno uscire di casa solo per andare a fare visita ad una persona cara. In Italia non sembrano esserci i presupposti per una decisione di questo tipo ma il Ministero della Salute ha inviato una circolare alle Regioni invitandole a rafforzare le misure di assistenza sanitaria in quanto l’Italia sta vivendo una fase endemica.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 19-12-2021


Covid, Speranza: “La curva è in crescita. L’attenzione deve restare alta”

Chi è Gabriel Boric, il più giovane presidente del Cile