Una crescita elevate dei rincari per l’Italia: le bollette conteranno per ogni famiglia 2.771 euro annui per il 2022.

L’andamento sui rincari delle bollette sta danneggiando le condizioni già precarie di gran parte degli italiani, soprattutto al Sud. Ogni famiglia dovrà affrontare 2.771 euro complessivi per il 2022, contro i 1.255 del 2021, pari ad un aumento del 120,8%. In che modo è possibile fronteggiare queste elevate difficoltà? Dai metodi di risparmio casalinghi agli incentivi che il Governo potrà adottare.

Bollette
Bollette

Il caro bollette non si ferma, e i cittadini hanno grandi difficoltà nell’affrontare dei costi sempre più elevati. Quest’anno ci sarebbe un aumento del 120,8% per luce e gas. Ogni famiglia italiana spenderà 1.516 euro in più nel 2022 rispetto all’anno precedente: 2.771 euro quest’anno, contro i 1.255 del 2021. La spesa aggiuntiva per gli italiani nel 2022 sarà di oltre 38 miliardi di euro rispetto al 2021: 15,4 miliardi di euro per tutte le spese legate alla luce e poco più di 23 miliardi di euro per le voci di consumo di gas.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le conseguenze sugli italiani

Gli aumenti esorbitanti sulle bollette delle famiglie ialiane provocherà disagi di grande spessore per coloro che già navigano in cattive acque. Il rischio di raggiungere picchi di povertà irreversibili è una realtà vicina: quasi 244mila famiglie (soprattutto nel Sud Italia) potrebbero aggiungersi agli oltre 2,8 milioni di nuclei familiari stimati per il 2022.

L’allarmismo tende a far adottare iniziative per risparmiare, soprattutto in termini di illuminazione. Da Milano, con le luci spente un’ora in più al giorno, fino in Sardegna, dove un parroco ha deciso di spegnere l’illuminazione di un campanile. In termini di consumi sul gas le soluzioni di risparmio vanno dalla scelta di consumare cibi freddi a coprire le pentole col coperchio e spegnere il fornello durante la cottura della pasta.

Insomma, gli italiani cercano un’alternativa quanto più semplice possibile, ma sarà necessario anche ricevere un aiuto concreto da parte del Governo. Al momento il Paese attende risposte per il Bonus sociale, una misura per sostenere i cittadini a fronteggiare i rincari su luce e gas.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 15-10-2022


Crisi, Visco: “Rallentamento economico nel 2023”

Pensione, chi potrà lasciare il lavoro con la riforma 2023?