Dal ricordo di Davide Astori alle mamme, le moglie e le fidanzate: ecco a chi hanno dedicato la vittoria dell’Europeo gli Azzurri.

Appena gli stata consegnata la medaglia d’oro, passando davanti alla telecamera, Alessandro Florenzi ha gridato: “Guarda mamma” mostrando proprio il prezioso premio appena ricevuto. Il terzino, che dopo un gol all’Olimpico con la maglia della Roma corse ad abbracciare la nonna in tribuna, ha voluto dedicare la vittoria dell’Europeo alla mamma. E lo ha ribadito anche su Twitter, dove ha postato una foto dallo spogliatoio mentre bacia la coppa accompagnata dalla frase: “Guarda mamma… guarda qua”. Quella di Florenzi è solo una delle tante particolari dediche degli Azzurri dopo la vittoria dell’Europeo.

Italia, Chiellini: “Dedicato a Davide Astori”

Dopo essere stato ricevuto al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il capitano Giorgio Chiellini ha invece voluto dedicare la vittoria dell’Europeo a tutti gli italiani e a Davide Astori, l’ex difensore morto nel 2018: “Volevamo dedicare la vittoria a lei e ai milioni di italiani nel mondo che non ci hanno mai fatti sentire soli, accompagnandoci in questo viaggio. Estendiamo la dedica a Davide Astori, l’avremmo voluto qui con noi, è sempre presente nei pensieri e nei cuori di chi l’ha conosciuto”.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Italia Europei 2020
Italia Europei 2020

Chiellini, ai microfoni della Rai, subito dopo la fine della partita contro l’Inghilterra aveva inoltre rivolte un pensiero ai calciatori che in questi tre anni hanno fatto parte del gruppo azzurro, come i vari Stefano Sensi, Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini, ma che per vari motivi non sono stati convocati.

Chiesa a Wembley: “Siri, chiama mamma”

Manuel Locatelli e Andrea Belotti, quando ancora erano sul prato di Wembley, hanno voluto videochiamare le proprie fidanzate e moglie per dedicare loro la vittoria dell’Europeo. Federico Chiesa, in preda all’euforia, è stato invece intercettato dalle telecamere mentre rivolgendosi al telefono diceva: “Siri, chiama mamma”. A chi fosse rivolto il suo primo pensiero dopo aver vinto l’Europeo è evidente.

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 12-07-2021


Festa Italia. Mattarella: “Avete onorato lo sport”. Draghi, “Siete nella storia”

Inghilterra, insulti razzisti dei tifosi ai giocatori. Il principe William: ‘Sono nauseato’