I ragazzi di Mancini si giocano la qualificazione in novanta minuti: l’Italia si qualifica ai prossimi Mondiali se… Tutte le combinazioni.

L’Italia campione d’Europa affronta l’Irlanda del Nord nella speranza di centrare la qualificazione ai prossimi Mondiali di calcio senza dover passare per la lotteria dei playoff. Il cammino degli Azzurri si è complicato con alcuni pareggi inaspettati che hanno riaperto la corsa nel girone, con la Svizzera brava ad agganciare l’Italia in vetta alla classifica approfittando dei mezzi passi falsi della squadra di Mancini. L’Italia si qualifica ai Mondiali se batte l’Irlanda del Nord e se la Svizzera non vince contro la Bulgaria. Ma non solo…

Italia
Italia

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Italia e Svizzera, differenza reti e punti in classifica

A novanta minuti dalla fine dei giochi, Italia e Svizzera sono a pari punti in vetta alla classifica: 15 punti. La differenza reti sorride all’Italia, che ha messo a referto 13 gol segnati e 2 gol subiti (+11). La Svizzera ha segnato nove gol e ne ha subiti due (+9). La differenza reti è un fattore potenzialmente decisivo. Nel caso in cui Italia e Svizzera chiudessero il cammino a pari punti, la qualificazione ai Mondiali andrebbe alla Nazionale con la migliore differenza reti.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

L’Italia si qualifica ai Mondiali se

L’Italia ha diverse combinazioni favorevoli per ottenere la qualificazione, che comunque non è completamente nelle mani degli Azzurri di Roberto Mancini. Dal punto di vista pratico, l’Italia si qualifica ai prossimi Mondiali se:

Batte l’Irlanda del Nord e la Svizzera perde contro la Bulgaria. Si tratta ovviamente dello scenario più semplice in assoluto.

Batte l’Irlanda del Nord mantenendo una differenza reti migliore di quella della Svizzera. Ovviamente nel caso in cui la Svizzera batta la Bulgaria.

Pareggia contro l’Irlanda del Nord e la Svizzera perde o pareggia con la Bulgaria. Nel caso in cui la Svizzera perdesse, l’Italia chiuderebbe al primo posto solitario. Nel caso in cui la Svizzera pareggiasse, la differenza reti resterebbe invariata. E come abbiamo visto la differenza reti premia l’Italia.

Perde contro l’Irlanda del Nord e la Svizzera perde contro la Bulgaria. Ovviamente l’Italia dovrebbe mantenere una miglior differenza reti.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 15-11-2021


Irlanda del Nord-Italia, Mancini: “Momento difficile. Vogliamo la qualificazione”

Genoa, ufficiale il cambio di proprietà: Alberto Zangrillo il nuovo presidente