La stampa spagnola parla di un forte interesse del Milan per James Rodriguez. I rossoneri avrebbero già offerto 40 milioni al Real Madrid che però valuta maggiormente il colombiano

Il fermento delle nuove vicende societarie del Milan si riflette anche sul mercato, dove ogni giorno si registrano voci e indiscrezioni riguardanti giocatori di grande livello accostati ai rossoneri per la prossima stagione. Tra questi, vi sarebbe anche James Rodriguez, talento purissimo in forza al Real Madrid.

Offerta di 40 milioni

Secondo Don Balon, il Milan si sarebbe già esposto, presentando ai blancos un’offerta di 40 milioni per James Rodriguez. Proposta interessante che – se confermata – certificherebbe una ritrovata forza economica dei rossoneri sul mercato. Per il Real Madrid, tuttavia, la cifra non sarebbe sufficiente per aggiudicarsi le prestazioni del classe ’91. Nonostante il 25enne di Cùcuta non sia tra i titolari di Zidane, i campioni d’Europa in carica non vogliono privarsi del nazionale colombiano per una cifra inferiore ai 60 milioni. James Rodriguez, subentrato dalla panchina, ha realizzato il gol del 2-2 nel Clasico prima che Messi firmasse il 3 a 2 finale per il Barcellona. In stagione, nelle 28 occasioni in cui il giocatore è sceso in campo, ha realizzato 7 gol e 13 assist vincenti.

Sogno quasi impossibile

James Rodriguez, inseguito dai grandi club d’Europa come Bayern, Chelsea e Manchester United, rischia di rimanere soltanto un sogno per il Milan. Del resto, il giocatore è legato al Real Madrid da un ricco contratto che scade nel 2020. Il mancino cresciuto nell’Envigado è approdato nel club più titolato al mondo nell’estate del 2014 in cambio di 75 milioni versati al Monaco.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
James Rodriguez mercato milan

ultimo aggiornamento: 24-04-2017


Liga, Real Madrid – Barcellona 2-3: Messi nel finale riapre il campionato

Goleada per la Lazio: L’Aquila vola sulle ali di Inzaghi