Joachim Andersen: "Samp, voglio andare. Grazie di tutto"

Milan, senti Andersen: “Grazie Samp, ma devo andare avanti”

Il giocatore ha esternato la sua intenzione di lasciare la Sampdoria e ha speso parole d’elogio per il tecnico Marco Giampaolo.

Mercato Milan, Joachim Andersen è uno dei principali obiettivi per la difesa. Nelle ultime settimane il centrale della Sampdoria è stato accostato con una certa insistenza ai rossoneri. Marco Giampaolo sarebbe ben felice di averlo a disposizione anche a Milano, dopo averlo allenato a Genova.

Dal canto suo, il giocatore è intenzionato a lasciare la società blucerchiata dopo due stagioni vissute da protagonista in blucerchiato. “C’è molto interesse nei miei confronti – ha dichiarato ai microfoni di bt.dke analizzo le varie opzioni. Sono stato molto bene alla Sampdoria, con i tifosi, il presidente, lo staff, i giocatori e la città, ma è ora di andare avanti per migliorare ancora di più”.

Le parole del difensore danese non lasciano spazio ad altre interpretazioni. Il ragazzo ha preso la sua decisione ed è difficile che possa tornare sui suoi passi. “Ci sono diversi club interessati che discutono col mio agente – ha aggiunto – e a breve prenderò una decisione anche con la mia famiglia”.

Marco Giampaolo Ronaldo Vieira
fonte foto https://twitter.com/ItaSportPress

Joachim Andersen: “Giampaolo tra i migliori”

Il Milan ci proverà, ma non sarà semplice battere la concorrenza delle altre squadre interessate né soddisfare le richieste del presidente Ferrero, che per il cartellino di Joachim Andersen chiede tra i 25 e i 30 milioni di euro.

“Alla Sampdoria sono migliorato tanto – ha affermato il giocatore – hanno creduto in me e Giampaolo è conosciuto come uno dei migliori in Italia per l’organizzazione della difesa. Ora mi sento pronto per il prossimo passo. In caso di partenza è importante che abbia senso anche per la Sampdoria. Non riguarda solo me. Devo ringraziare questo club fantastico e l’allenatore. Senza la Sampdoria non avrei avuto tutte queste opzioni per il trasferimento. Una cessione deve avere senso per tutte le parti”.

Ecco un video con alcune giocate di Joachim Andersen:

ultimo aggiornamento: 19-06-2019

X