Joshua Zirkzee, l'affare Milan: investimento alla pari con Hojlund
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Joshua Zirkzee, l’affare Milan: investimento alla pari con Hojlund

Joshua Zirkzee

Come il Milan punta su Joshua Zirkzee per rinforzare l’attacco, in un’operazione di mercato che vede il Bayern Monaco giocare un ruolo chiave.

Il calciomercato estivo si avvicina, e il Milan affila le armi alla ricerca di un nuovo attaccante che possa rafforzare l’attacco rossonero. Tra i nomi che circolano con insistenza, spicca quello di Joshua Zirkzee, attuale numero 9 del Bologna, che ha impressionato tutti con le sue prestazioni in questa stagione. Nonostante la concorrenza per il suo cartellino possa essere agguerrita, con club della Premier League pronti a entrare nella corsa, l’attenzione si concentra sulle dinamiche tra il Bologna e il Bayern Monaco, detentore di una clausola di recompra dall’importante valore economico.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Joshua Zirkzee
Joshua Zirkzee

Zirkzee: il Milan guarda al futuro

Il giovane olandese è diventato il bersaglio principale dei rossoneri, che vedono in lui l’ideale prosecutore della linea d’attacco, indipendentemente dalle decisioni future riguardanti altri attaccanti della rosa. La sua stagione esplosiva ha catalizzato l’attenzione di molti, ma è il Milan a fare la prima mossa concreta per assicurarselo.

Il Bayern Monaco si erge a protagonista di questa trattativa grazie alla clausola di recompra fissata a 40 milioni di euro. Questo dettaglio non è trascurabile, poiché potrebbe influenzare significativamente le dinamiche di mercato. Se i bavaresi decidessero di non esercitarla, si assicurerebbero comunque il 50% dell’eventuale vendita del giocatore da parte del Bologna, una mossa che potrebbe spingere il club emiliano a valutare l’attaccante a cifre elevate, allo scopo di massimizzare il proprio guadagno.

Valutazione e comparazioni di mercato

La valutazione di Zirkzee promette di essere al centro delle discussioni: il Bologna non sembra disposto a cederlo per meno di quanto l‘Atalanta abbia ottenuto da Hojlund, trasferitosi allo United per una cifra base di 75 milioni più bonus. Questo parallelismo tra i due giocatori evidenzia non solo le aspettative elevate che circondano Zirkzee ma anche la sua maturazione calcistica, avendo eguagliato il numero di reti segnate da Hojlund nella scorsa stagione.

L’operazione Zirkzee si configura come un affare di grande rilevanza per il Milan, che potrebbe così assicurarsi un talento in ascesa a cifre importanti, ma in linea con le valutazioni di mercato attuali. La palla passa ora al Bayern Monaco, il cui ruolo sarà determinante per le sorti di questa trattativa.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2024 20:34

Victor Osimhen e il futuro a Napoli: un valore da 130 milioni destinato a calare

nl pixel