Jovanotti torna sull'incidente a Santo Domingo: "Ho riportato danni irreparabili"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Jovanotti torna sull’incidente a Santo Domingo: “Ho riportato danni irreparabili”

Jovanotti

Il cantante era caduto in bicicletta mentre era in vacanza e dovrà attendere altri 4 o 5 mesi per tornare in forma.

Dopo qualche mese dal suo incidente a Santo Domingo, Jovanotti è tornato a parlare delle sue condizioni fisiche. Lorenzo Cherubini, infatti, si trovava in vacanza quest’estate ed era caduto rovinosamente a terra in bicicletta, fratturandosi una clavicola ed un femore. Il cantante si era dovuto trattanere in Sudamerica per qualche tempo, a causa di alcuni rischi per la sua convalescenza.

Jovanotti è rientrato in Italia ad agosto, incontrando peraltro Gianni Morandi in un centro di fisioterapia di Forlì, e ieri ha comunicato ai fan le sue condizioni. “Ho fatto davvero una caduta da bischero – ha raccontato a “Non è un paese per giovani” su Radio 2 -. Mi sono fatto malissimo, il piede era al contrario, mi è esploso il femore. Ci vorrà un po’ di tempo per rimettermi in piedi. Mi hanno detto che ci vorranno altri 4-5 mesi di stampelle“.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Poi il cantante fa una rivelazione shock: “Purtroppo, però non è che l’operazione l’abbiano fatta proprio bene – ha raccontato, annunciando danni irreversibili -. Il femore si sono dimenticati di riallinearlo e così adesso ho una gamba più corta dell’altra“.

Jovanotti
Jovanotti

La convalescenza

“Sì, poteva davvero andare peggio – ha aggiunto Jovanotti – e poi io sono uno che tende a minimizzare e a leggere le opportunità che mi viene offerta. Adesso dovrò fermarmi e fare fisioterapia. Una gran rottura. Devo mantenere la muscolatura tonica. Come ho detto non sono l’ultimo ad avere una gamba più corta dell’altra e così a memoria mi vengono Garrincha e Pantani, così almeno sono in buona compagnia”.

L’intervento di Lorenzo Cherubini si è concluso con un pensiero sul suo prossimo tour: “Penso che per le date annunciate non ce la faremo – ha specificato -. Aspetto la lastra a inizio ottobre e poi vedremo; intanto in questi giorni suono da seduto, un po’ come fa il mio amico Ben Harper anche se solo l’idea di farlo dal vivo non mi piace. La musica per me è movimento…”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2023 10:39

Uno degli youtuber dell’incidente di Casal Palocco torna online: pubblicato video shock

nl pixel