Juventus: tutto su Thiago Motta
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus: tutto su Thiago Motta

Giuntoli vuole il tecnico del Bologna, Thiago Motta per far partire un nuovo ciclo: mercato mirato per la Juventus.

Il principale candidato per la panchina della Juventus nel prossimo anno è Thiago Motta. Cristiano Giuntoli, direttore sportivo della Juve, ha intenzione di avviare un nuovo ciclo bianconero puntando sull’attuale allenatore del Bologna, che ha recentemente ottenuto una storica qualificazione in Champions League con una squadra giovane e talentuosa. Nonostante i dirigenti del Bologna abbiano espresso il desiderio di mantenere Motta, l’allenatore non ha ancora firmato un rinnovo e sembra disposto a considerare un futuro con la Juventus.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli

Thiago Motta: il favorito per la panchina della Juventus

Alla Continassa, il quartier generale della Juve, sono pronti a offrire a Thiago Motta un contratto biennale con opzione per un terzo anno. L’obiettivo è di creare le migliori condizioni per permettergli di sviluppare la squadra secondo le sue idee, mettendo l’accento sulla valorizzazione dei giovani e su un approccio di gioco più dinamico rispetto a quello attuale sotto la guida di Allegri. Tuttavia, il contratto di Allegri scade nel 2025, quindi sarà necessario formalizzare la sua uscita prima di procedere.

Un mercato strategico per il nuovo corso bianconero

La Juventus è pronta a soddisfare le richieste di Thiago Motta anche sul fronte del mercato: senza spese esorbitanti, ma con operazioni mirate per integrare nella rosa giocatori che possano adattarsi a un sistema di gioco diverso dal tradizionale 3-5-2. L’idea è di costruire una squadra che possa giocare con moduli come il 4-2-3-1 o il 4-3-3. Il futuro della Juventus è immaginato con un gioco più europeo, capace di esaltare le qualità individuali all’interno di una struttura di squadra ben organizzata e solida. Naturalmente, l’obiettivo rimane sempre quello di competere ai massimi livelli.

Giuntoli e il suo team stanno già pianificando una serie di mosse di mercato strategiche. L’obiettivo è creare una squadra competitiva sia in Serie A che in Europa. Thiago Motta potrebbe essere la chiave per avviare un nuovo ciclo vincente grazie alla sua abilità nel lavorare con i giovani e nel promuovere un calcio moderno e offensivo.

Prima di procedere con l’ingaggio di Thiago Motta, sarà necessario risolvere la questione del contratto di Allegri, che scade nel 2025. Una volta definito questo aspetto, la Juventus potrà iniziare a pianificare il futuro con l’ex tecnico del Bologna alla guida, con la speranza di riportare il club ai vertici del calcio europeo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2024 6:12

Jacobs confessa: ecco come si prepara per Parigi 2024

nl pixel