Juventus in pressing su Zirkzee: Motta vuole anticipare il Milan
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus in pressing su Zirkzee: Motta vuole anticipare il Milan

Thiago Motta

La Juventus cerca di superare il Milan nella corsa per Joshua Zirkzee. Motta punta a formare un duo d’attacco con Vlahovic.

La Juventus non perde tempo e cerca di approfittare dello stallo tra il Milan e Joshua Zirkzee. Thiago Motta, nuovo tecnico dei bianconeri, è determinato a rafforzare il fronte d’attacco e vede nell’olandese il partner ideale per Dusan Vlahovic. La strategia della Juve è chiara: assicurarsi Zirkzee prima che il Milan possa concludere l’affare.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Joshua Zirkzee
Joshua Zirkzee

La concorrenza del Milan

La trattativa tra il Milan e l’attaccante del Bologna si è arenata a causa delle elevate commissioni richieste dall’agente del giocatore, Kia Joorabchian. Nonostante il forte interesse di Zirkzee per i rossoneri, la richiesta di 15 milioni di commissioni ha bloccato il trasferimento. Questo ha aperto una finestra di opportunità per la Juventus, che con Thiago Motta spera di convincere l’attaccante a scegliere Torino come prossima destinazione.

La visione tattica di Motta

Thiago Motta ha una visione chiara di come vuole schierare la Juventus nella prossima stagione. La sua idea è di utilizzare Zirkzee come attaccante-trequartista, giocando al fianco e a sostegno di Vlahovic. Questa coppia, sulla carta, promette di rendere il fronte d’attacco dei bianconeri tra i più temibili in Europa.

L’olandese Zirkzee è conosciuto per la sua versatilità e capacità di giocare sia come punta centrale che come supporto offensivo. Motta crede che queste qualità possano integrarsi perfettamente con il gioco di Vlahovic, creando una dinamica d’attacco innovativa e devastante. Inoltre, il buon rapporto tra Motta e Zirkzee, sviluppato durante il periodo in cui entrambi erano al Bologna, potrebbe essere un fattore decisivo nel convincere il giocatore a trasferirsi a Torino.

Nel frattempo, Vlahovic ha ribadito il suo impegno verso la Juventus. Dopo una partita con la nazionale serba, l’attaccante ha dichiarato: “Adesso penso solamente alla Nazionale, poi delle altre cose parleremo più avanti. Io non vedo l’ora di tornare a Torino e sarò a disposizione. Poi per tutte le altre cose parlerò con la società“. Queste parole sottolineano la volontà di Vlahovic di continuare a essere un pilastro della Juventus, rendendo ancora più interessante la prospettiva di un attacco combinato con Zirkzee.

La Juventus sta giocando le sue carte per assicurarsi uno dei talenti emergenti del calcio europeo. La determinazione di Motta e la sinergia tra Zirkzee e Vlahovic potrebbero portare i bianconeri a superare il Milan in questa importante trattativa di mercato.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2024 15:41

Fikayo Tomori clamoroso: può lasciare il Milan

nl pixel