La Juventus aveva aperto al prestito secco del brasiliano al Basilea, ma Kaio Jorge ha ancora preferito rimanere a Torino.

Il calciomercato non finisce mai, nemmeno quello della Juventus. Il Basilea ancora alla ricerca dell’erede di Arthur Cabral, aveva provato a prendere un altro brasiliano pronto per giocare: Kaio Jorge. Ma il brasiliano ha preferito continuare alla corte di Max Allegri, nonostante gli spazi siano veramente pochi.

Allegri che è comunque felice dell’impegno che il giovane brasiliano mette negli allenamenti, sa bene che non avrà moltissimo spazio a meno di squalifiche multiple o infortuni.

Kaio Jorge e il suo agente credono che sia molto più utile per crescere allenarsi con i campioni della Juventus, piuttosto che cominciare a girare per l’Europa rischiando di perdersi.

Nicolo Zaniolo
Nicolo Zaniolo

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il mercato dei bianconeri guarda al futuro

La Juventus continua a guardare al futuro, se per l’attacco l’obiettivo è il rinnovo di Dybala ma non solo anche l’acquisto di Zaniolo. Il trequartista della Roma rappresenta quello che per Allegri rappresenterebbe l’esterno di centrocampo che lega sia il centrocampo e l’attacco. Le discussioni con il giocatore ci sono già, solo il tempo dirà se l’offerta per la Roma sarà quella giusto. Soprattutto con Arthur che partirà sicuramente da Torino.

Sul versante sinistro della difesa. il terzino scelto è uno tra Destiny Udogie e Andrea Cambiaso, proprio il terzino del Genoa è in scadenza 2023 ed interessa enormemente alla società bianconera che ha mandato osservatori allo stadio Marassi per la partita contro la Salernitana. Resterà da vedere il destino del Genoa se andrà in Serie B o si salverà, stessa cosa per l’Udinese per valutare le offerte da fare. Senza scordare il futuro destino di Luca Pellegrini e Alex Sandro.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 13-02-2022


Sassuolo, Carnevali: “Berardi? ogni anno qualche giocatore viene ceduto”

Serie A, Atalanta-Juventus 1-1. Frena ancora la Roma. Il Milan vince e vola in testa