Juventus: offerta per Kostic, sarà uno dei primi ceduti
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Juventus: offerta per Kostic, sarà uno dei primi ceduti

Filip Kostic

La Juventus valuta l’offerta del Crystal Palace per Kostic: dettagli su prezzo e potenziale riunione per la cessione.

Filip Kostic, l’esterno mancino serbo, figura tra i possibili partenti della Juventus. Nonostante un tentativo non andato a segno del West Ham per un prestito nell’estate precedente, sembra che il destino di Kostic possa ancora intrecciarsi con la Premier League. In particolare, il Crystal Palace di Londra mostra un marcato interesse verso il giocatore, sotto la guida di Oliver Glasner, suo ex allenatore ai tempi dell’Eintracht Francoforte.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Filip Kostic
Filip Kostic

Un legame speciale con Glasner

La collaborazione tra Kostic e Glasner non è stata breve né priva di successi. Insieme, hanno conquistato l’Europa League nel 2022, battendo i Rangers in una finale memorabile. Durante quel torneo, Kostic non solo ha eccelso sul campo ma è stato anche eletto MVP della competizione. Questo passato glorioso rende la possibilità di una loro riunione al Crystal Palace particolarmente intrigante.

Quanto vale Kostic?

Il prezzo di Kostic, stabilito dalla Juventus, è di 10 milioni di euro. Questa valutazione permetterebbe al club bianconero di guadagnare, realizzando una plusvalenza rispetto ai 12 milioni più bonus spesi per il suo acquisto due anni fa. L’interesse di Glasner per Kostic è chiaro: il tecnico è alla ricerca di un talento affidabile per rafforzare il lato sinistro nella prossima stagione.

Il Crystal Palace, sotto la nuova guida di Glasner da febbraio, si trova in una posizione confortevole nella Premier League, al 14° posto con 40 punti. Il team ha già assicurato la salvezza, distanziando il Luton, terzultimo, di 15 punti. Tra i risultati di spicco sotto la gestione di Glasner figura la vittoria per 0-1 contro il Liverpool ad Anfield, un risultato che ha avuto un impatto significativo sulla corsa al titolo. Con giocatori come Eberechi Eze e Michael Olise che attirano interesse, il prossimo mercato di trasferimenti si preannuncia movimentato per il Crystal Palace.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 1 Maggio 2024 16:23

Zhang e il rifinanziamento dell’Inter: tra contratto Oaktree e strategie shock

nl pixel