La Juventus dopo la sconfitta contro il Villarreal, torna a giocare in Serie A contro la Salernitana. Ecco le possibili formazioni.

La Juventus dopo la brutta sconfitta in casa per 0-3 ad opera del Villarreal in Champions League che gli è costata l’esclusione dai quarti di finale della medesima competizione, riparte in campionato. Allegri perde Locatelli per la positività al Covid ma può contare sul rientro di Dybala e Bernardeschi.

Nonostante lo screzio tra Allegri e Dybala che con Cuadrado avevano chiesto ore libere (con il no dello stesso tecnico bianconero) dovrebbero essere della partita.

Appunto per quanto riguarda la formazione, Szczesny sarà in porta, terzini a destra ci sarà Danilo con Pellegrini a sinistra. Panchina per De Sciglio, mentre i centrali saranno De Ligt e Chiellini con Rugani che dovrebbe andare in panchina. Mediana con Arthur e Rabiot, esterni Cuadrado e Bernardeschi.

Attacco con Vlahovic e Dybala, Morata e Kean dovrebbero partire dalla panchina, con il secondo che spinge per partire da titolare.

Paulo Dybala
Paulo Dybala

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La formazione della Salernitana

Nicola risponde alla Juventus, con Sepe in porta, terzino destro Mazzocchi e a sinistra Ruggeri. Nel mezzo l’ex primavera bianconero Dragusin e l’ex Roma Fazio. Mediana con L. Coulibaly e Radovanovic davanti la difesa. Trequarti con Kastanos, Verdi e Bonazzoli attaccante esterno, unica punta Djuric.

Queste le probabili formazioni previste per domani:

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Danilo, De Ligt, Rugani, Pellegrini; Cuadrado, Arthur, Rabiot, Bernardeschi; Dybala, Vlahovic.

SALERNITANA (4-2-3-1): Sepe; Mazzocchi, Dragusin, Fazio, Ruggeri; L. Coulibaly, Radovanovic; Kastanos, Bonazzoli, Verdi; Djuric.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 19-03-2022


Salernitana, Nicola: “Juventus? Resta sempre una grandissima squadra”

Milan, Giroud: “In tre minuti ho fatto esplodere i nostri tifosi”