Kakà apre ad un ritorno al Milan: “Mi piacerebbe continuare a giocare, magari in rossonero”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Kakà: “Nelle prossime settimane deciderò il mio futuro da calciatore. Porto i rossoneri nel cuore e un giorno magari tornerò”.

VARSAVIA (POLONIA) – Kakà è sempre nel cuore dei tifosi del Milan e nelle scorse settimane si era parlato di un possibile ritorno in rossonero visto il suo addio ad Orlando. Il brasiliano ancora non ha deciso il suo futuro ma allo stesso tempo non ha escluso una nuova possibile avventura in Serie A. “Sto ancora decidendo – dichiara al giornale polacco “Przeglad Sportowy” – cosa fare nel futuro, mi sento ancora calciatore. Non ho un contratto con nessun club però posso giocare ad alti livelli e nelle prossime deciderò il mio futuro“.

Kakà rivela: “Ho il Milan nel cuore, magari un giorno ritornerò”

Kakà parla del suo futuro e rivela: “Mi piacerebbe continuare nel mondo del calcio, come allenatore o direttore sportivo. Magari anche nel Milan, porto i rossoneri nel cuore, così come tutte le squadre in cui ho giocato“. In conclusione parla anche della rivalità tra i tre giocatori più forti al mondo: “Neymar non è mai stato così in forma, potrebbe diventare campione del mondo. Ad oggi la rivalità tra Messi e Ronaldo è ancora più forte, i media l’hanno cavalcata e per loro è uno stimolo“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-11-2017

Francesco Spagnolo