Gli elettori del Kansas hanno respinto le restrizioni sull’interruzione di gravidanza.

Si tratta della prima vittoria di uno stato che per la prima volta mette al voto il diritto all’aborto dall’abolizione della sentenza Roe vs Wade della Corte Suprema. Con un referendum i cittadini del Kansas hanno respinto una norma che prevedeva la rimozione del diritto per l’interruzione di gravidanza dalla Costituzione dello Stato. La prima storica vittoria del movimento pro aborto dalla sentenza della Corte Suprema.

Si tratta di una vittoria ancora più forte dato che il Kansas è storicamente uno stato conservatore. Questo referendum porta buone speranze ai conservatori per conservare il diritto all’aborto. Con il 98% dei voti, il 59% degli elettori è favorevole alla conservazione dei diritti all’aborto rispetto a quasi il 41% che sostiene la rimozione delle protezioni contro l’aborto dalla costituzione statale. Il risultato impedirà inoltre ai legislatori repubblicani del Kansas di approvare severe restrizioni all’aborto nello stato.

Congresso Usa
Congresso Usa

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Lo stato salva il diritto all’aborto nella sua Costituzione

Lo stato rurale conservatore del Midwest dà una grande prova di diritti umani. “La decisione estremista della Corte Suprema di rovesciare la sentenza Roe v Wade ha messo a rischio la salute e le vite delle donne. Questa notte, il popolo americano si è espresso in proposito”. Così ha esultato il presidente Joe Biden per il risultato del referendum in Kansas. Qui “gli elettori sono andati in votare in numeri record per bocciare i tentativi estremisti di emendare la Costituzione” ha aggiunto il presidente.

Nonostante il Kansas sia uno stato trumpiano ha detto no al togliere il diritto all’aborto dalla Costituzione dello stato. Questo ha dato l’impulso alla Casa Bianca di esortare il Congresso per fare qualcosa a livello federale. “Questo voto afferma con chiarezza quello che già sappiamo: la maggioranza degli americani crede che le donne debbano avere accesso all’aborto ed avere il diritto di fare le proprie scelte sulla salute”, ha detto Biden. Ha infine invitato il Congresso “ad ascoltare la volontà del popolo americano e restaurare le protezioni della Roe con una legge federale”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-08-2022


Taiwan: alta tensione. Pechino invia i caccia

Civitavecchia, entrale elettrica aumenta la produzione a carbone