Coronavirus, morto lo stilista giapponese Kenzo Takada. L’artista aveva 81 anni.

PARIGI (FRANCIA) – Coronavirus, morto lo stilista giapponese Kenzo Takada. L’artista aveva 81 anni ed era ricoverato presso l’American Hospital di Neuilly-sur-Seine.

La notizia della scomparsa è stata data dal portavoce in una nota, precisando che la vittima risultata positiva al Covid-19 nelle scorse settimane. Un decesso che lascia un vuoto incolmabile nel mondo della mod visto che stiamo parlando di un artista di fama internazionale. E’ stato il primo stilista a giapponese a trasferirsi a Parigi per sviluppare la propria carriera.

Chi era Kenzo Takada

Nato nel 1939, Kenzo Takada si è avvicinato al mondo della moda sin da giovane. Dopo aver frequentato la scuola Bunka Gakuen di Tokyo, l’artista si è trasferito a Parigi dove ha collaborato con grandi case di moda. Nel 1970 la creazione del suo brand Kenzo e l’apertura della boutique Jungle Jap, il suo primo negozio nella Ville Lumiere.

Creazioni che hanno reso Kenzo uno degli stilisti più importanti a livello mondiale. Dopo essersi dedicato inizialmente a collezioni per uomo e donna, nel 1977 ha deciso di aggiungere quella dei bambini e nel 1988 una linea di profumi. Il marchio nel 1980 è diventato una società. Azienda acquistata nel 1993 dalla LVMH Arnault, con Kenzo che ha ricoperto fino al 1999 il ruolo di direttore creativo. Un incarico che nel 2000 è stato assunto dallo stilista scandinavo R. Krejberg.

fonte foto https://www.facebook.com/KENZOParis

Kenzo Takada morto

La morte di Kenzo Zakada è stata annunciata in una nota del portavoce nella giornata di domenica 4 ottobre 2020. Lo stilista nelle scorse settimane è stato trovato positivo al coronavirus, con il ricovero necessario per il peggioramento delle sue condizioni di salute.

Il decesso dello stilista lascia un vuoto incolmabile nel mondo della moda internazionale. Scompare uno dei pezzi pregiati di questo settore e il cordoglio sui social non è mancato.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/KENZOParis

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus cronaca economia Kenzo Takada Modà News

ultimo aggiornamento: 05-10-2020


Parigi diventa zona scarlatta: chiusi i bar, restrizioni ai ristoranti

Fallisce il marchio Rifle. I sindacati: “L’azienda non è riuscita ad uscire dal tunnel”