Crisi di governo, la base del Movimento 5 Stelle chiede le elezioni

Mai con il Pd, la base del MoVimento chiede le elezioni

Crisi di governo, la base del Movimento 5 Stelle spinge per le elezioni, Non ci sono i numeri per un nuovo governo con la Lega e l’asse con il Pd preoccupa.

Luigi Di Maio si è ritrovato in un vicolo stretto, strettissimo. E forse non se lo aspettava. Il leader è stato abbandonato dalla base del Movimento 5 Stelle che spinge per le elezioni. Che incredibilmente potrebbero rivelarsi come la via più sicura per i pentastellati.

Sergio Mattarella e Luigi Di Maio
fonte foto https://www.quirinale.it/elementi/35254

M5S, la fronda anti-Lega

Per tornare con la Lega non ci sarebbero i numeri. La crisi scoppierebbe soprattutto in Senato, dove una fronda di storici anti-leghisti appartenenti al MoVimento ha già fatto sapere di essere pronta a votare contro un nuovo governo Lega-M5S. Niente maggioranza e niente governo, questo è il freddo e triste riassunto della politica. Puoi avere le idee migliori del mondo, ma se non hai i numeri non le realizzerai mai.

Matteo Salvini al Quirinale
fonte foto https://www.quirinale.it/elementi/35248

L’ala anti-Pd

Ma anche l’alleanza con il Partito democratico non gode di un vasto consenso popolare. Anzi. Il partito di Bibbiano era indicato come il nemico numero uno fino a poche ore fa. Mai con il Pd, giuravano i pentastellati in tempi non sospetti. E invece il colpo di testa di Salvini e la determinazione di Conte hanno sparigliato le carte in tavola. Va detto a onor del vero che il governo gialloverde è nato quasi allo stesso modo. I numeri (delle elezioni politiche) hanno messo insieme due forze che fino al giorno prima se ne dicevano di ogni colore manifestando poco rispetto l’una per l’altra.

Sergio Mattarella e Nicola Zingaretti
Roma – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con il Sen. Andrea MARCUCCI e On. Prof. Graziano DELRIO, rispettivamente Presidente del Gruppo Parlamentare “Partito Democratico” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, accompagnati dal Sig. Nicola ZINGARETTI, Segretario del “Partito Democratico”e la Dott.ssa Paola DE MICHELI, Vice Segretario del “Partito Democratico”, oggi 22 agosto 2019. (Foto di Paolo Giandotti – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

La base del Movimento 5 Stelle spinge per le elezioni

La via che potrebbe ricompattare tutto il Movimento 5 Stelle è quella delle elezioni. La base avrebbe la possibilità di scegliere il nuovo leader e di ritornare alle origini, senza compromessi. L’ipotesi del voto non convince Beppe Grillo e al momento non piace neanche a Luigi Di Maio, che preferirebbe di gran lunga una nuova alleanza con la Lega.

ultimo aggiornamento: 26-08-2019

X