La visita di Papa Francesco a Molfetta e Alessano riporta l’attenzione dell’opinione pubblica su don Tonino Bello: la biografia del vescovo.

In occasione della visita del 20 aprile di Papa Francesco a Molfetta e Alessano, l’Italia riscopre don Tonino Bello, una delle figure chiave della fede ma anche della cultura italiana.

La biografia di don Tonino Bello

Antonio Bello, poi conosciuto come Tonino Bello, nasce ad Alessano il 18 marzo del 1935. È figlio di un carabiniere e di una casalinga ed è stato testimone proprio della morte del padre e dei suoi fratelli acquisiti.

Decide di intraprendere la via ecclesiastica, studia presso i seminari di Ugento e Molfetta, poi l’8 dicembre del 1957 viene ordinato presbitero e assegnato alla  diocesi di Ugento Santa Maria di Leuca.

Da qui, mentre prosegue i suoi studi, inizia il suo cammino con i giovani: gli viene affidata infatti la formazione dei seminaristi diocesani di Ugento.

Nel 1979 diventa parroco della Chiesa Matrice di Tricase, dove si fa apprezzare per le sue opere nei confronti dei poveri.

Nel 1982 viene nominato vescovo della diocesi di Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi e poi, a qualche mese di distanza, di Ruvo.

Terziario francescano, don Tonino Bello aveva particolari attenzioni verso i più bisognosi: a lui si deve la fondazione di diversi gruppi della Caritas e centri per il sostegno alle persone tossicodipendenti.

La morte di don Tonino Bello

Operato di tumore allo stomaco, don Tonino Bello morì a Molfetta il 20 aprile del 1993.

Nel novembre 2007 la Congregazione per le Cause dei Santi ha avviato il processo di beatificazione di uno degli uomini più apprezzati nella storia recente della chiesa.

La tomba di don Tonino Bello

Don Tonino Bello è stato sepolto al cimitero comunale di Alessano, suo paese natìo. Il 20 aprile del 2018 Papa Francesco si è recato in visita ai luoghi dove il sacerdote ha vissuto e operato.

Proprio la visita di Bergloglio ha avuto il merito di riportare alla ribalta il nome di un uomo quasi dimenticato dalla gran parte delle persone.

Di seguito il video del discorso di Papa Francesco ad Alessano:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca don tonino bello molfetta papa francesco

ultimo aggiornamento: 20-04-2018


Papa Francesco in visita alla tomba di don Tonino Bello: “La vera ricchezza sono i poveri”

Morto Avicii, il dj svedese vincitore di due MTV Music Awards