La Gazzetta dello Sport – Società adirata con Montella per la gestione di André Silva (?)

Secondo quanto ipotizzato dalla ‘rosea’, Fassone e Mirabelli avrebbero chiesto a Montella spiegazioni circa lo scarso impiego di André Silva.

Montella nella bufera – Tra i motivi dell’attrito – evidente – tra Vincenzo Montella e il duo dirignziale Fassone-Mirabelli, ci sarebbe anche la gestione dei singoli. La frase smentirebbe di fatto quanto dichiarato dal tecnico campano, secondo cui nel vertice post Sampdoria-Milan si sarebbe parlato solo dell’atteggiamento della squadra. La dirigenza invece, secondo quanto si apprende, avrebbe fatto il nome anche di qualche singolo chiedendo spiegazioni sulla scelta di un undici titolare ballerino, con troppi giocatori adattati e troppi milioni relegati in panchina.

La gestione di André Silva

A non piacere, o a non convincere la società sarebbe anche la gestione di André Silva, ritenuto un sicuro talento che ha bisogno di giocare per adattarsi al campionato nostrano. In Coppa e con il Portogallo segna, qualcosa di buono lo sa fare e lo si è visto, per tradurre ai minimi termini il concetto di fondo. Sicuramente può essere più seconda punta lui di Suso, sicuramente è più attaccante lui dello spagnolo, e qui si aprono i dilemmi del tecnico campano, costantemente costretto a scegliere se lasciare in panchina i giocatori che lo hanno portato al sesto posto oppure quelli arrivati – e voluti – dal mercato. Il rischio critiche post sconfitta sembra destinato a rimanere alto in entrambi i casi, dunque tanto vale seguire la testa e il cuore. Difficile con la parola esonero che pende sulla testa come la spada di Damocle.

ultimo aggiornamento: 27-09-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X